in

Albon torna in F1, sarà pilota della Williams nel 2022

E’ ufficiale Alexander Albon tornerà in Formula 1 con la Williams nel 2022

F1
F1

Alexander Albon tornerà in Formula 1 con la Williams nel 2022. Il britannico-thailandese è stato liberato dal contratto che aveva con la Red Bull e tornerà sulla griglia del Grand Circus dopo un anno di assenza e sarà il sostituto di George Russell entro la struttura Grove.

Albon è tornato in Formula 1 dopo aver perso il suo posto alla Red Bull per la stagione 2021 a favore di Sergio Pérez. Nonostante ciò, il britannico-thailandese è rimasto legato al team Milton Keynes come collaudatore e pilota di riserva e ha unito questa posizione a quella di pilota ufficiale nel DTM, dove ha già potuto vincere una gara.

Dopo il 2021 fuori dall’orbita della Formula 1, Albon ha preso in considerazione la possibilità di approdare in altre categorie come Formula E e IndyCar, ma finalmente ha avuto l’opportunità di tornare in griglia e non ha voluto perderla. Sarà il sostituto di Russell alla Williams nel 2022, che sembra essere un pilota Mercedes al fianco di Lewis Hamilton.

Il suo compagno di squadra sarà Nicholas Latifi, che rimarrà con la squadra per la quarta stagione consecutiva dopo la partenza di Russell. La Williams ha coperto la partenza di Russell con l’aggiunta di un altro giovane pilota con due stagioni di esperienza in Formula 1.

Albon ha debuttato nel 2019 per mano della Toro Rosso e dopo 11 gare ha fatto il salto in Red Bull, con la quale ha ottenuto i suoi primi due podi nella classe regina nel 2020. La sua prestazione però non ha soddisfatto completamente la gestione delle energie del marchio bevande, che l’hanno lasciato fuori dalla griglia per quest’anno.

Il team di Grove sarà molto aiutata dal lavoro che Albon ha portato a termine per la Red Bull come collaudatore, avendo svolto due test con Pirelli sulle gomme 2022 . Alcune gomme che la Williams non potrà provare fino al precampionato in quanto non ha le risorse per partecipare con una ‘mule car’ ai test del marchio italiano.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo fiduciosa di superare la Williams in condizioni normali

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!