in

Alfa Romeo annuncerà il nuovo pilota dopo il GP del Brasile

Frederic Vasseur ha annunciato che Alfa Romeo Racing annuncerà il suo nuovo pilota nel week end del GP del Brasile

Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo ha già ingaggiato Valtteri Bottas per la stagione 2022 e ritiene che dopo il GP del Brasile della prossima settimana potrà annunciare l’identità del suo secondo pilota.
La squadra di Hinwil è l’unica formazione in griglia che ha ancora un volante a disposizione per il prossimo anno, con le trattative con Andretti hanno rimandato l’annuncio.

La vettura in bilico in ogni caso è quella di Antonio Giovinazzi, dal momento che Kimi Räikkönen ha già annunciato che si ritirerà allo scadere della stagione e Valtteri Bottas ha già firmato il suo contratto. “Prenderemo una decisione nei prossimi giorni, probabilmente dopo il Brasile”, ha dichiarato Frédéric Vasseur, capo del team Alfa Romeo, in dichiarazioni alla rivista britannica Autosport.

In un primo momento sembrava che Colton Herta fosse il prescelto in caso di cessione della squadra ad Andretti, ma la trattativa è stata interrotta per motivi finanziari. Questa circostanza potrebbe rafforzare le opzioni di Guanyu Zhou, che sembrava il favorito prima che Andretti irrompesse sulla scena.

Zhou ha 22 anni e in questa stagione è secondo nel campionato di Formula 2. Si è sparsa la voce che la sua firma potrebbe significare l’ingresso di 25 milioni di euro in sponsorizzazioni. Un altro nome sul tavolo è Oscar Piastri, che ha solo 20 anni ed è protagonista di una fulminea ascesa attraverso le categorie formative dello sport.

Piastri guida la Formula 2 nel suo primo anno nella disciplina e ha appena vinto la Formula 3 nel 2020 e la Formula Renault Euro nel 2019. La Mercedes ha anche fatto una campagna per Nyck de Vries, di cui Toto Wolff ha detto “bisogna studiare gli spazi disponibili e cercare di trovare una soluzione”. Ad ogni modo, Vasseur è chiaro che non avrà fretta. “E’ una decisione importante ed è bene mantenere la calma. La prenderemo presto” ha concluso il numero uno del team Alfa Romeo Racing.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing pronta a celebrare il 500 ° GP in grande stile

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!