in

Alfa Romeo Giulia B-Tech: quattro versioni e prezzi da 45,450 Euro

A pochi giorni dall’annuncio ufficiale, arriva sul mercato la nuova Alfa Romeo Giulia B-Tech, la serie speciale che Alfa Romeo ha realizzato per rinnovare la sua gamma di modelli e che sarà accompagnata dallo Stelvio B-Tech, disponibile insieme alla berlina, e dalla Giulietta B-Tech, in arrivo invece sul finire del mese di settembre.

La nuova Alfa Romeo Giulia B-Tech sarà disponibile in Italia in quattro differenti versioni. I clienti interessati all’acquisto di questa nuova serie speciale della berlina italiana potranno scegliere tra una versione con motore benzina e tra tre varianti diesel (con la B-Tech debuttano i nuovi motori Euro 6d-Temp che offrono 10 CV in più rispetto ai loro predecessori).

Partiamo dalla variante benzina. La nuova Alfa Romeo Giulia B-Tech potrà essere ordinata con il ben noto 2.0 turbo benzina da 200 CV abbinato al cambio automatico ad 8 rapporti ed alla trazione posteriore. Questa variante arriverà sul mercato con un prezzo di vendita di 47,450 Euro. 

La gamma diesel, invece, comprende il motore 2.2 turbo diesel da 160 CV con cambio automatico ad 8 rapporti e trazione posteriore che viene proposto al prezzo di listino di 45450 Euro. In alternativa, i clienti potranno optare per il 2.2 turbo diesel da 190 CV con cambio automatico. Questa variante è disponibile sia con trazione posteriore, con un prezzo di 47,950 Euro, che con trazione integrale Q4, con un prezzo di 50,950 Euro. 

Ad arricchire la dotazione di serie della nuova Alfa Romeo Giulia B-Tech troviamo i cerchi in lega esclusivi da 17 pollici, il batticalcagno in alluminio, la cornice cristalli esterna nera, il terminale di scarico con trattamento nero lucido, il volante in pelle, il sistema Alfa Connect 3D Nav 8.8” (Radio, Navigatore 3D, Mp3, Aux-in, Bluetooth), il sedile posteriore abbattibile 40/20/40 con poggiabraccio integrato, specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente e specchio retrovisore interno elettrocromico.

Da notare, inoltre, che la Giulia B-Tech include, di serie, anche i pack Clima, Convenience e Driver Assistance. Il cliente può personalizzare ulteriormente la vettura anche scegliendo gli altri pack di accessori in listino (Performance, Veloce Interior, Sound by Harman Kardon, Sedili elettrici, Clima freddo, Sound, Driver Assistance Plus e Cargo).

Da notare, inoltre, che di serie la nuova versione speciale della berlina è ordinabile con le tinte tristrato Bianco Trofeo e Rosso Competizione ed il pastello Rosso Alfa. E’, inoltre, possibile scegliere altre colorazioni a listino con costi extra che variano da 500 a 1000 Euro. Gli interni sono disponibili, di serie, in tre versioni in tessuto (rosso, nero o tabacco).

Looks like you have blocked notifications!