in

Alfa Romeo Giulia Business supera la concorrenza delle tedesche

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Alfa Romeo Giulia dimostra il suo successo commerciale in Italia anche nel segmento Business del mercato auto del nostro paese. La celebre berlina di segmento ‘D’ Del Biscione arrivata sul mercato solo 7 mesi fa supera le rivali tedesche di Audi, Mercedes se Bmw e risulta la berlina di classe ‘D’ più venduta nel nostro paese nel segmento business del mercato. Tra l’altro la supremazia è schiacciante se si considera che Giulia da sola riesce quasi a vendere quanto le rivali di Audi, Bmw e Mercedes  in totale. Questo ovviamente in base ai dati del Ministero dei Trasporti italiano e dell’Aci. 

Entrando maggiormente nel dettaglio possiamo notare come Alfa Romeo Giulia nel settore Business ottiene in 7 mesi 3.144 immatricolazioni contro le 4.721 di Audi A4, Bmw Serie 3 e Mercedes Classe C. Ovviamente prendiamo a riferimento solo le berline sedan visto che la Giulia al momento non dispone di una versione Station Wagon. In quest’ultima categoria le tedesche vanno molto bene macinando numeri molto più importanti rispetto alle berline normali nel segmento Business. Questo secondo alcuni dovrebbe far riflettere Sergio Marchionne che si dice ancora dubbioso se far uscire o meno una versione Sport Wagon di Giulia.

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne può ritenersi soddisfatto dall’incontro con Trump

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia davanti ad Audi, Bmw e Mercedes anche nel segmento Business del mercato italiano

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: il 2016 un anno di successi

Vedremo dunque se alla luce di questi numeri i dirigenti di Alfa Romeo si convinceranno e faranno uscire anche una versione Station Wagon di Alfa Romeo Giulia. Quello che è ormai certo è che in Italia la nuova berlina del Biscione sembra essere entrata nei cuori degli italiani sia per quanto riguarda il canale dei privati che di quello delle aziende. Il 2017 dunque potrebbe essere l’anno della consacrazione di questa tendenza.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!