Formula 1Motorsport

Alfa Romeo ha svelato la C41

Alfa Romeo C41

L’Alfa Romeo è diventata l’ultima squadra di Formula 1 a lanciare la sua nuova vettura per la prossima stagione. La C41 è stato presentato nella spettacolare cornice del Gran Teatro della capitale della Polonia, Varsavia, e preceduto da un “atto di riscaldamento” di due ballerine e due pianisti.

Caratterizzata dai tradizionali colori rosso e bianco della squadra, la vettura rappresenta un’evoluzione della C39 che ha gareggiato nella stagione 2020. Il team ha confermato di aver investito i suoi due token di sviluppo sull’aerodinamica, principalmente per quanto riguarda un nuovo cono del naso. Dopo un imminente shakedown iniziale, l’auto sarà messa alla prova nei tre giorni di test pre-campionato sul Circuito Internazionale del Bahrain dal 12 al 14 marzo, con la prima gara che seguirà due settimane dopo nella stessa sede.

Il team principal Frêdêric Vasseur ha dichiarato: “Il lancio di una nuova vettura è sempre un momento emozionante, il culmine di mesi di sforzi da parte di tutti coloro che sono tornati in fabbrica e l’inizio di una nuova avventura.

“Penso che la filosofia su cui si basa la squadra rimanga la stessa: domani dobbiamo fare un lavoro migliore di quello che stiamo facendo oggi. “Abbiamo terminato la scorsa stagione in ottava posizione, quindi dobbiamo mirare a un risultato migliore nel 2021. Per farlo, dobbiamo continuare a migliorare in ogni reparto, a bordo pista e al quartier generale.

“Ogni squadra in griglia ha aspettative molto alte in questo momento: tutte le squadre si aspettano di fare un buon lavoro in inverno e di essere in una buona posizione per la prima gara, ma presto sarà il momento per tutti di mostrare le proprie carte . ” Il direttore tecnico Jan Monchaux ha aggiunto: “La C41 è il risultato di una situazione molto insolita in Formula 1, in cui i regolamenti ci hanno impedito di sviluppare una vettura completamente nuova per quest’anno.

“Per questo motivo, la nostra vettura 2021 condivide molte parti comuni con la C39, ad eccezione di quelle che i regolamenti ci hanno costretto a modificare – come il pavimento – e il muso, in cui abbiamo investito i nostri due token di sviluppo.

“Questo significa che conosceremo la macchina molto meglio del solito quando arriveremo ai test, ma sarà comunque fondamentale sfruttare al meglio questi tre giorni per verificare che la realtà corrisponda alle nostre aspettative e conoscere le nuove gomme.

“Siamo pronti per la nuova stagione e non vediamo l’ora di vedere la nostra nuova vettura in pista”. La C41 sarà nuovamente guidata da Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi in questa stagione, con Robert Kubica come riserva.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo mostra una piccola anteprima della C41

Alfa Romeo C41
Alfa Romeo C41
Related posts
Alfa RomeoDS AutomobilesNews Auto

Alfa Romeo, DS e Lancia, pronte a collaborare all'interno di Stellantis

Alfa RomeoNews Auto

Alfa Romeo ha un nuovo CEO

Formula 1Motorsport

La presenza dell'Alfa Romeo in F1 messa in discussione da Stellantis

Alfa RomeoNews Auto

Alfa Romeo introduce la gamma MY21 e presenta le nuove Giulia e Stelvio Veloce Ti