Alfa Romeo LEA Concept
Alfa Romeo LEA Concept
in ,

Alfa Romeo LEA Concept: passato e futuro si incontrano

Nella lunga storia dell’Alfa Romeo, il marchio del Biscione può sicuramente vantarsi di aver creato alcune delle auto più belle della storia, alcune anche tra i modelli ancora oggi presenti nella sua gamma. Modelli come 4C, Giulietta o Giulia ne sono un buon esempio. Lo stesso stile è permeato anche in disegni non ufficiali come questo di Luigi Memola che potrebbe essere un membro più che degno della famiglia italiana. Si chiama Alfa Romeo LEA concept, con LEA che è acronimo di Emozionante Aerodynamic Line. Questa è un’elegante vettura sportiva a due posti dallo stile classico, ma con dettagli che potrebbero farla sembrare una futura auto sportiva Alfa Romeo.

Alfa Romeo LEA concept è un’elegante vettura sportiva a due posti dallo stile classico ma con dettagli futuristici

E questo è particolarmente apprezzato nella parte posteriore, con enormi passaruota e una linea finale che termina in un punto e che è sormontato da uno spoiler posteriore a scomparsa e due curiose luci rotonde che sembrano quasi galleggiare. L’esterno posteriore è rifinito con una copertura del motore centrale in stile classico, con diverse griglie che fanno uscire il calore e un paraurti posteriore in fibra di carbonio con quattro uscite di scarico aggressive.

La silhouette, tuttavia, ci mostra un’auto sportiva in stile classico, con un naso lungo e un tetto a goccia nello stile dei modelli Zagato e un parabrezza che unisce i finestrini laterali, le sue ruote quasi lenticolari e i suoi specchietti. La fotocamera è forse l’unica cosa che dà un tocco moderno a questo stile retrò. Lo stesso non si può dire del frontale che con i suoi sottili fari superiori, l’ottica inferiore e un cofano pieno di curve fluide sembra una sportiva del futuro.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo celebra la passione italiana con una serie di video in vista del suo 110 ° compleanno

Looks like you have blocked notifications!