Alfa Romeo

Alfa Romeo Stelvio, nel 2018 debutta in Australia

Alfa Romeo Stelvio già nel 2017 farà il suo esordio in molti mercati auto nel mondo. Per assistere però alla diffusione in tutto il mondo del primo Suv nella storia della gloriosa casa automobilistica del Biscione bisognerà però aspettare il 2018. Sarà proprio l’anno prossimo quello in cui il nuovo modello del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles farà la sua apparizione sull’importante mercato  auto dell’Australia.

Questo esordio arriverà tra l’altro a circa un anno di distanza da quello della berlina Alfa Romeo Giulia che ha messo piede nel paese dei canguri solo da poche settimane riscontrando però subito grande interesse da parte degli appassionati australiani che in pochissimo tempo hanno ordinato tutte le unità in procinto di arrivare nel paese.

Si spera ovviamente che gli stessi ottimi risultati possano arrivare anche con Alfa Romeo Stelvio, un modello che probabilmente ancora più di Alfa Romeo Giulia ben si addice a quelli che sono i gusti degli acquirenti di auto in Australia. Tra l’altro in casa del Biscione è già tempo di previsioni e si vocifera che lo Stelvio dovrebbe far crescere le vendite nel paese di almeno un ulteriore 25 per cento rispetto ad ora.

Il mercato australiano ovviamente non sarà il più importante come numeri per il Biscione. Ben altro valore presentano per il rilancio del brand di Arese paesi quali Stati Uniti, Cina, Germania e Regno Unito. Sarà li ovviamente che bisognerà fare la differenza al fine di poter raggiungere l’obiettivo delle 400 mila immatricolazioni annue che rimane il principale traguardo da raggiungere secondo quanto rivelato da Sergio Marchionne e soci.

Alfa Romeo Stelvio First Edition

Alfa Romeo Stelvio in Australia lo attendono con ansia, arriva nel 2018

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: anteprima per i sostenitori su Instagram

Vedremo dunque quello che accadrà sempre a proposito di Stelvio già a partire dai prossimi mesi quando anche in Italia la gamma del modello si completerà con l’arrivo di tutte le versioni sul mercato.

Looks like you have blocked notifications!
Related posts
Alfa RomeoNews Auto

Alfa Romeo: rinnovata attenzione al mercato statunitense

Alfa RomeoNews Auto

Alfa Romeo Giulia e Stelvio allo stesso livello delle auto tedesche per Imparato

Alfa RomeoNews Auto

Alfa Romeo abbandonerà la sua piattaforma Giorgio

Alfa RomeoNews Auto

Alfa Romeo: ecco cosa ha detto Imparato sul futuro del Biscione