Fernando Alonso
Fernando Alonso
in ,

Alonso: “Ad Imola dobbiamo lottare per conquistare i primi punti”

Fernando Alonso torna ad Imola con la voglia di segnare i primi punti dell’anno dopo la sfortuna avuta in Bahrain. L’asturiano ritiene che la gara sarà entusiasmante e prevede che le differenze nella zona centrale saranno di pochi decimi di secondo. Alonso ha dovuto rinunciare al Gran Premio del Bahrain perché un involucro sandwich è entrato nel condotto del freno posteriore della sua vettura, costringendo Alpine a richiamare l’auto. Nonostante lo sfortunato incidente, lo spagnolo confessa che i suoi sentimenti con la macchina erano buoni e mette in evidenza l’adrenalina provata quando è tornato a disputare una classifica di Formula 1.

“È stato davvero divertente. Mi sono mancate le sensazioni e l’adrenalina di una qualifica di Formula 1, è diversa da qualsiasi altra competizione. Siamo stati molto contenti di entrare in Q3 sabato e mi sono sentito a mio agio premendo forte”, ha evidenziato sull’Alpine anteprima di Imola.

“Il risultato della gara ovviamente non è stato quello che ci aspettavamo, ma siamo stati così sfortunati da ritirarci come abbiamo fatto e, ovviamente, Esteban è stato sfortunato a partire da dove aveva fatto”, ha aggiunto. Fernando è uno dei pochi piloti in griglia che sa cosa vuol dire vincere ad Imola, lo ha fatto nel 2005 in una gara in cui ha battuto Michael Schumacher.

” Ho bei ricordi da qui, soprattutto nel 2005, quando abbiamo vinto la gara e poi il campionato ” , ha aggiunto.”Mi piace il circuito di Imola e sono stato contento che sia tornato in Formula 1 lo scorso anno. È stata una gara entusiasmante nel 2020 e penso che i cambiamenti al circuito, da quando ho corso qui dieci anni fa, abbiano migliorato le corse. Inoltre lo è diverso da essere in Europa così presto nella stagione, di solito arrivavamo più tardi, quando l’estate era vicina “, ha detto.

Alonso spera che la fortuna gli sorrida questo fine settimana, mentre continua a conoscere l’A521 per migliorare la sua fiducia. Oltre ai cambiamenti in pista, che secondo lui offriranno più spettacolo, si aggiunge che il tempo sarà completamente diverso da quello del Bahrain, quindi anticipa una gara serrata e una zona centrale in un paio di decimi di secondo.

“Dobbiamo lottare per ottenere i nostri primi punti della stagione questa domenica. Speriamo che tutta la nostra sfortuna della stagione si sia esaurita in Bahrain! Stiamo ancora imparando molto sulla macchina e sulla configurazione”, ha ricordato.  “Le temperature saranno anche molto diverse da quelle vissute in Bahrain. Il margine dovrebbe essere molto stretto e un paio di decimi di secondo potrebbero significare diverse posizioni ” , ha aggiunto Alonso per chiudere.

Ti potrebbe interessare: Fernando Alonso correrà con due piastre in titanio nella mascella nel 2021

Looks like you have blocked notifications!