in ,

Audi A1 e-tron, l’utility premium elettrica al 100% è in arrivo?

Nelle ultime ore circolano informazioni molto interessanti sui social network su un progetto relativo alla mobilità elettrica. L’analista Matthias Schmidt ha confermato un fatto molto rilevante, e cioè che Audi ha registrato nell’ultimo mese di marzo 2020 un piccolo numero di versioni elettriche della A1. Per questo motivo, non poche persone hanno iniziato ad ipotizzare che l’ Audi A1 e-tron sia in arrivo. Analizziamo le informazioni che conosciamo e, soprattutto, la fattibilità che avrebbe un’alternativa elettrica all’A1 Sportback.

Si intensificano le voci secondo cui un’Audi A1 e-tron potrebbe presto arrivare

Dobbiamo tenere presente che queste informazioni non sono accompagnate da alcun documento grafico. Attualmente Audi può vantarsi di essere un vero punto di riferimento nel segmento B e in termini di marchi premium. La verità è che l’ Audi A1 non ha quasi rivali. Tuttavia, il suo successo va ben oltre le case di lusso. Le sue vendite superano di gran lunga quelle di molti veicoli del segmento anche con prezzi molto più convenienti.

Considerando che in questo momento la seconda generazione dell’A1 Sportback non ha alcun tipo di meccanica elettrificata disponibile e in particolare ci riferiamo alla tecnologia ibrida (HEV), ibrida plug-in (PHEV) o elettrica (BEV), lo sviluppo di un modello completamente elettrico basato sull’A1 che possa trovare spazio nei concessionari non sembra irragionevole.

Il progetto è molto più che interessante. L’Audi sarebbe di nuovo in vantaggio rispetto ai suoi principali rivali ( BMW e Mercedes ) offrendo un veicolo utilitario elettrico nel segmento B. Un modello convenzionale che si allontanerebbe dalle uniche proposte attuali, la MINI Cooper SE o la DS 3 Crossback E-Tense. Oltre ad essere in grado di raggiungere un’intera serie di nuovi clienti, l’ipotetica Audi A1 e-tron consentirà all’azienda con i quattro anelli di abbassare ulteriormente i livelli di emissione. Qualcosa di fondamentale per i prossimi anni.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!