in

Audi: il ritorno a Le Mans è sempre più lontano

Audi afferma di volersi concentrare al momento su altri sport motoristici

Prototipo Audi Le Mans

Audi è una casa automobilistica piuttosto impegnata al momento. Non solo sta rapidamente aumentando la sua presenza nella sfera dei veicoli elettrici con modelli come la RS e-tron GT, ma la casa automobilistica tedesca sta anche guidando vari progetti di sport motoristici. In effetti, il duro lavoro di Ingolstadt ha dato i suoi frutti, con la sua auto da rally elettrica RS Q e-tron che è stata la prima EV a vincere una tappa del Rally Dakar.

Tuttavia, non sono solo paesaggi aridi e desolati che la casa automobilistica spera di conquistare. L’Audi ha precedentemente dichiarato l’intenzione di tornare a correre a Le Mans con un prototipo LMDh elettrificato. Secondo quanto riferito, nel 2021, il progetto era in via di completamento e avrebbe dovuto debuttare nel gennaio 2023, alla 24 Ore di Daytona. Ma ora sembra che quelle aspirazioni siano state messe da parte.

Quale sarà il futuro di Audi nel mondiale WEC?

La casa automobilistica potrebbe sospendere lo sviluppo dell’auto. Il motivo dietro la pausa di sviluppo non è chiaro. Un portavoce ha semplicemente detto che il costruttore si sta “prendendo una pausa di due o tre mesi dal progetto. Le risorse vengono utilizzate in modo diverso e più sensato al momento“.

L’annuncio arriva sulla scia del marchio gemello Porsche che ha messo alla prova il suo prototipo LMDh. Il produttore di auto sportive di Zuffenhausen è tra i numerosi marchi che mirano a competere. Audi avrebbe impiegato tutte le sue risorse sulla RS Q e-tron da Dakar. La sua più recente avventura nel deserto è arrivata sotto forma di Abu Dhabi Desert Challenge. Tenutosi tra il 6 e il 10 marzo, l’auto da rally elettrica si è comportata molto bene, vincendo un raid rally di fondo.

Le modifiche al regolamento per la stagione 2026 di Formula 1 hanno suscitato l’interesse sia di Porsche che di Audi. Il duo tedesco è pronto a sostenere McLaren e Red Bull come fornitori di propulsori. Questo potrebbe anche essere un altro motivo alla base dell’interruzione dello sviluppo di LMDh, tuttavia, non è chiaro come lo sviluppo di Le Mans non interferisca con il programma di F1.

La strategia LMDh del Gruppo VW è stata guidata da Porsche sin dall’inizio. Lamborghini ha affermato che sta lavorando insieme a loro per creare il suo veicolo basato sulla stessa piattaforma. Ciò suggerisce anche che il marchio potrebbe essere stato rimosso per fare spazio a Lamborghini.

 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!