in

Audi R8 V10 Performance: da oggi anche con la trazione posteriore

L’Audi R8 V10 Performance arriva anche con trazione posteriore e i numeri sono da capogiro. Ecco tutti i dettagli

Audi R8 V10 Performance: da oggi anche con la trazione posteriore
Audi R8 V10 Performance: da oggi anche con la trazione posteriore

Audi sa che la supercar R8 come la conosciamo oggi non sarà in circolazione ancora per molto. Ma Audi non ha finito di ottenere il massimo dalla R8 prima che arrivi il giorno in cui la supercar non ci sarà più.

La società ha appena annunciato un nuovo modello a trazione posteriore R8 V10 Performance. La combinazione di 562 cavalli, una colonna sonora V10 da brivido e trazione posteriore rende questa interpretazione particolarmente speciale della già brillante R8.

Nella R8 Coupé, il V10 catapulterà l’auto a 100 km/h in soli 3,7 secondi, mentre la R8 Spyder impiega 3,8 secondi. “L’Audi R8 V10 RWD ha davvero colpito i clienti fin dall’inizio con la sua trazione posteriore derivata dalla macchina da corsa R8 LMS e la sua dinamica non filtrata“, ha affermato Sebastian Grams, amministratore delegato di Audi Sport GmbH.

Scheda tecnica Audi R8 V10: scheda tecnica

La coupé ha una velocità massima di 328 km/h e la cabriolet è appena più lenta con una velocità massima di 327 km/h. Il motore è un V10 FSI da 5,2 litri ed è abbinato a un S tronic a sette marce. Audi ha anche divulgato maggiori dettagli sulla capacità dinamica della R8 a trazione posteriore.

Le derapate controllate sono ottenibili selezionando la modalità Sport come parte del sistema di controllo elettronico della stabilità. Lo sterzo dinamico è stato aggiunto per la prima volta alla R8 RWD, migliorando il feedback e le reazioni dello sterzo. Audi afferma che la distribuzione degli assi è 40:60 e che sono montate ruote leggere da 19/20 pollici.

Rispetto alle versioni precedenti, queste R8 guadagnano 30 cavalli di potenza e 10 nm di coppia. Audi conferma che la R8 RWD deriva al 60% dalla versione GT4 da corsa. I prezzi in Italia partono da 149 mila euro per la coupé e 162 mila euro per la versione cabrio. L’auto sarà ordinabile a partire dal 21 ottobre in tutte le concessionarie Audi, anche se per le consegne si dovrà aspettare non prima del 2022.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!