AudiNews Auto

Audi sfida la crisi del coronavirus con una performance robusta

Audi

Anche nel 2020, un anno di attività impegnativo, Audi ha portato avanti con determinazione la sua trasformazione in un fornitore di mobilità premium sostenibile e collegata in rete. A seguito della pandemia, le consegne e i ricavi di vendita sono diminuiti in modo significativo nel primo semestre. Grazie a un solido secondo semestre, incluso un eccellente quarto trimestre, i ricavi delle vendite hanno raggiunto un totale di circa € 50,0 miliardi nell’anno finanziario 2020. L’utile operativo prima degli articoli speciali è stato di 2,7 miliardi di euro e il ritorno operativo sulle vendite prima degli articoli speciali è stato del 5,5%.

Oltre alle sinergie nel Gruppo Volkswagen, l’Audi Transformation Plan (ATP) e Audi. Zukunft hanno apportato importanti contributi finanziari. Il flusso di cassa netto rimane un punto di forza dell’azienda, con una cifra di 4,6 miliardi di euro. Le ragioni di ciò sono la continua disciplina dei costi e degli investimenti e la cessione di partecipazioni all’interno del Gruppo Volkswagen per circa 1,5 miliardi di euro. L’azienda è andata decisamente avanti con la sua e-roadmap: solo nel 2021, Audi ha raddoppiato il numero di modelli completamente elettrici nella sua gamma e sta anche rafforzando la sua offensiva PHEV. Fatti salvi gli sviluppi della pandemia della corona e della fornitura di semiconduttori, Audi guarda al 2021 con cauto ottimismo.

“Audi ha affrontato risolutamente le sfide dello scorso anno e ha fatto tutto il necessario per uscire più forte dalla crisi”, afferma Markus Duesmann, CEO di AUDI AG. “Le conseguenze globali della pandemia della corona hanno avuto un’influenza decisiva sul nostro anno di attività. In seguito al crollo della domanda di automobili in tutte le regioni del mondo, la stabilità è tornata sui mercati nel corso dell’anno, prima in Cina, poi in Europa e anche negli Stati Uniti. Nel quarto trimestre, finalmente, siamo riusciti a concludere l’anno con un numero record di consegne: è stato il trimestre di maggior successo nella storia dell’azienda. In totale abbiamo ottenuto un ritorno operativo sulle vendite prima degli articoli speciali del 5,5% nell’anno lavorativo 2020. Questo risultato è anche il risultato di una gestione responsabile delle crisi durante la pandemia corona e soprattutto di una forte prestazione di squadra. Sono lieto della volontà di cambiare e della flessibilità dei dipendenti Audi. “

Il numero totale di  consegne  di veicoli del marchio Audi ai clienti nel 2020 è stato di 1.692.773 (2019: 1.845.573). Qui il calo di circa l’8% derivante dalla pandemia è stato significativamente inferiore al calo di quasi il 15% nel mercato mondiale totale. Dopo un inizio anno difficile, i mercati hanno recuperato notevolmente: con 505.583 consegne (4 ° trimestre 2019: 488.471), Audi è stata persino in grado di concludere l’anno finanziario con il trimestre di maggior successo nella storia dell’azienda. Le ragioni di questa forte impennata finale nel 2020 sono state la gestione attiva della crisi della corona da parte dell’azienda e una notevole ripresa nei mercati principali. Attraverso l’espansione delle vendite e dei servizi digitali, inoltre, Audi ha reagito in modo flessibile alle sfide della pandemia della corona.

Nel 2020 i  modelli top di gamma e SUV hanno riscosso  particolare successo. Ad esempio, le consegne di Audi Q3 e Audi A6 sono aumentate rispettivamente del 18,1 e dell’11,8 percento rispetto all’anno precedente. L’Audi e-tron completamente elettrica  , insieme all’Audi  e-tron  Sportback, è stata l’auto elettrica più venduta al mondo da un produttore premium tedesco, con una crescita della domanda di quasi l’80% rispetto all’anno precedente. In questo modo la   serie e-tron sta dando un contributo decisivo al raggiungimento degli obiettivi dell’azienda sulle emissioni di CO 2  . Un nuovo miglior risultato è stato ottenuto anche nell’anno commerciale 2020 da Audi Sport GmbH, con un aumento delle consegne pari al 16,1% rispetto all’anno precedente.

Looks like you have blocked notifications!
Related posts
News AutoVolkswagen

US Securities and Exchange Commission ha aperto un'indagine sulla Volkswagen

News AutoTesla

Perché Tesla sta testando un Ram 1500 TRX?

News AutoToyota

Toyota prevede di espandere la produzione di veicoli elettrici negli Stati Uniti

News AutoRenault

Renault: importante partnership per il gruppo francese