in ,

Audi SQ2: torna con un piccolo restyling

Audi SQ2
Audi SQ2

A pochi giorni dalla SQ5, tocca alla Audi SQ2 mostrare il proprio restyling. Le modifiche riguardano il design perché per la meccanica tutto rimane invariato. Troviamo quindi il quattro cilindri 2.0 TFSI che sviluppa 300 CV. La coppia massima è di 400 Nm, da 2000 giri / min. Di serie sono disponibili il 7 marce s tronic e la trazione integrale quattro. La velocità massima è di 250 km / he si passa da 0 a 100 km / h in 4,9 secondi.

Ecco la nuova Audi SQ2

Audi SQ2 ha una sospensione sportiva S, che abbassa il corpo di 20 mm. Lo sterzo progressivo consente un rapporto di sterzata più diretto all’aumentare dell’angolo. Il selettore della modalità di guida è standard. Agisce sullo sterzo, sul motore o sul cambio.

Audi SQ2 rivede quindi il suo aspetto. Ma nessuna sorpresa, visto che siamo vicini al restyling della Q2 con il pack S Line. Ci sono quindi nella parte anteriore delle prese d’aria, il cui inserto decorativo forma una freccia. C’è una nuova griglia del radiatore che abbandona le lamelle verticali. Gli slot sono infilati sotto il cofano. La firma luminosa viene modificata. L’SQ2 riceve di serie un’ottica full LED. Nella parte posteriore, lo scudo è cambiato, sempre con inserti a freccia. Niente si muove a bordo. Abbiamo di serie un rivestimento in pelle / tessuto.

Le consegne inizieranno all’inizio del 2021. Il prezzo non è ancora noto, ma sarà superiore a 50.000 €, senza opzioni. E l’elenco degli extra sarà lungo, con il nuovo cruise assist adattivo, una guida semi-autonoma migliorata che è aiutata dalla lettura dei segnali di velocità.

Ti potrebbe interessare: Audi SQ5 TDI: modifiche al motore e nuovo design

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!