News Auto

Bilancio molto positivo per il Salone di Shanghai 2021

Salone di shanghai 2021

Ha appena chiuso i battenti solo pochi giorni fa, ma gli organizzatori del Salone dell’Auto di Shanghai stanno già pensando a un nuovo appuntamento, che si terrà nel 2023. Auto Shanghai 2021 è rimasta aperta per ben 10 giorni, l’unico grande evento motoristico che è stato inaugurato, e al quale hanno partecipato ben mille produttori, fornitori e aziende tecnologiche, presentando le loro novità più interessanti tra 12 padiglioni in uno spazio di 350.000 metri. Questa distribuzione del salone dell’auto è ciò che ha permesso di offrire un ambiente con misure di sicurezza e igiene, contando fino a 810.000 visite nelle giornate dedicate al grande pubblico.

Un altro successo per una delle grandi fiere che sono diventate un riferimento nel mondo, che apre anche le porte a grandi eventi in Europa, negli Stati Uniti e in altre località dell’Asia. L’occasione molto speciale ha anche fatto sì che gli organizzatori abbiano seriamente optato per un nuovo concept, motivo per cui l’asse centrale del Salone di Shanghai si è concentrato su mobilità sostenibile, connettività, digitalizzazione e guida autonoma.

Particolare attenzione è stata dedicata a una nuova generazione di auto elettriche, e alla nuova energia come sono ora conosciute. I NEV hanno dominato le presentazioni dei principali produttori europei, con proposte che si vedranno in tutto il mondo nei prossimi anni, avanzando interessanti prototipi e nuovi modelli di produzione, e altri che sono stati progettati appositamente per il cliente cinese.

Anche la tecnologia è stata una delle chiavi della fiera, associando alla mobilità la connettività e la digitalizzazione più avanzate. Un’associazione che si è intensamente dimostrata con la presenza di aziende come Baidu, Huawei o DJI, in contatto permanente con i grandi marchi.

Looks like you have blocked notifications!
Related posts
News AutoToyota

Toyota RAV4 paralizzata la produzione

News AutoTesla

Tesla Model Y auto più venduta al mondo nel 2022 o 2023 secondo Musk

News Auto

Ecco perché i cambi automatici stanno diventando sempre più diffusi

CitroenNews Auto

Citroen riesce a raggiungere gli Stati Uniti prima della Peugeot