Mattia Binotto - Ferrari
Mattia Binotto - Ferrari
in ,

Binotto immagina Sainz sul podio, ma nel 2021 vede le vittorie lontane

Mattia Binotto spera di vedere Carlos Sainz sul podio in questa stagione. Tuttavia, preferisce non parlare della possibilità di vittoria quest’anno e assicura che se accadrà, sarà per caso. La Ferrari ha ottenuto solo tre podi lo scorso anno, uno in più della McLaren. Tuttavia, la sfida è migliorare rispetto al 2020. Con questo in mente, spera di vedere Carlos Sainz sul podio nel 2021.

“Speriamo di vederlo sul podio, spero davvero di vederlo sul podio. Penso che non dipenda da lui, ma dalla macchina. Se la macchina è abbastanza buona, penso che sia capace di fare gare solide ed essere sul podio” ha detto Binotto.

Di ciò che Binotto non è così sicuro è che il suo team sia in grado di ottenere vittorie nel 2021. Assicura che il divario con la Mercedes è molto ampio e dubita di poterlo ridurre in un solo anno. Tuttavia, se la possibilità si presenta per caso, è certo che la Scuderia del cavallino rampante proverà a cogliere l’occasione.

“Onestamente, il divario rispetto alla migliore squadra di oggi è molto ampio e non lo ridurremo l’anno prossimo, ma vincere le gare … non si sa mai cosa può succedere durante la stagione, durante le gare. Se c’è un’opportunità, spero che possiamo trarne vantaggio. Non ho una sfera di cristallo “, ha aggiunto.

Binotto chiede pazienza e aspetta fino a marzo, quando finalmente lui e il suo team potranno vedere qual è il loro livello rispetto al resto della griglia e se la Ferrari ha davvero fatto un passo avanti rispetto al 2020. “Aspettiamo e vedremo. Ci sono incertezze e stiamo lavorando molto duramente per dare il massimo, vedremo il livello competitivo a marzo”, ha detto Binotto per chiudere.

Ti potrebbe interessare: Sainz: “È un grande onore e una grande responsabilità difendere questi colori”

Looks like you have blocked notifications!