in

BMW IconicSounds Electric: i nuovi “suoni” che cambiano la concezione dell’elettrico

Le auto elettriche sono proprio così silenziose? BMW darà una svolta a questa tendenza con IconicSounds

BMW SUV bianco anteriore

Le esperienze di guida offerte dalle vetture elettriche firmate BMW spaziano dal piacere di avere auto silenziose alle prestazioni. E ora, grazie al suono di guida tipico del brand, il piacere della guida urbana senza emissioni acquista ancora più accentuata. BMW IconicSounds Electric porterà nuovi e ricchi suoni nella linea dei modelli della casa bavarese. I soundscapes sono nati da una collaborazione tra il gruppo BMW e il compositore di colonne sonore cinematografiche Hans Zimmer, vincitore di vari premi prestigiosi.

I nuovi suoni rispecchiano appieno le prestazionali del veicolo e le qualità di una vettura elettrificata in modo completamente nuovo e autentico. “Il suono è una parte fondamentale dell’esperienza emotiva quando si è alla guida di una BMW“, ha dichiarato Adrian van Hooydonk, Head of BMW Group Design. “Grazie all’impareggiabile esperienza e creatività di Hans Zimmer, stiamo definendo un carattere acustico unico per i nostri veicoli elettrici“. IconicSounds Electric sarà disponibile per la prima volta nella BMW i4 a partire dalla prima metà del 2022 e poi anche per la iX nella seconda metà del 2022. Possono essere importati in veicoli adeguatamente equipaggiati tramite i Remote Software Upgrade.

I suoni creati da BMW IconicSounds Electric varieranno a seconda delle modalità scelte dall’automobilista. Le impostazioni Personal, Sport ed Efficient, già disponibili negli attuali modelli BMW, sono ora affiancate per la prima volta dai nuovi My Modes Expressive e Relax, con suoni diversi da abbinare. Allo stesso modo, i modelli BMW M elettrificati, sono dotati di versioni BMW IconicSounds Electric appositamente sviluppate.

BMW: l’acustica è il fulcro principale delle nuove auto

L’acustica dei veicoli è sempre stata in cima alla lista delle priorità del costruttore tedesco. Gli ingegneri acustici dell’azienda lavorano sui suoni generati artificialmente per i modelli elettrici dal 2009, con lo scopo di migliorare la percettibilità dei veicoli, dotati di motori non facilmente ascoltabili nel traffico cittadino.

In questo modo, i pedoni, i ciclisti e gli altri che circondano l’auto sono avvisati della presenza di veicoli elettrici nelle immediate vicinanze. Nella i8 lanciata nel 2014, si trovava già un suono generato artificialmente all’interno dell’abitacolo. Quando l’auto viaggia in modalità elettrica, l’auto riproduce il suono di un’auto endotermica. Il sistema acustico è stato introdotto nel 2019 per le versioni ibride plug-in della berlina di lusso Serie 7, fino ad arrivare all’IconicSounds Electric.

 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!