in

BMW iX M60: presentato ufficialmente il nuovo modello

Ecco la scheda tecnica del nuovo SUV della Casa tedesca

BMW iX M60 anteriore grigia

La BMW iX M60 è il nuovo SUV del costruttore tedesco. Esso combina il concept di un veicolo fortemente orientato alla sostenibilità con il design di un moderno Sports Activity Vehicle e una dinamica di guida ai massimi livelli. È un’incarnazione del meglio dei tre mondi BMW i, BMW X e BMW M. Grazie alla sua tecnologia, che riguarda anche la guida autonoma, il funzionamento e la connettività, la nuova BMW iX M60 rappresenta una nuova concezione del lusso d’avanguardia, prestazioni di livello e carattere premium.

Per quanto riguarda le prestazioni, abbiamo:

  • Accelerazione 0-100 km/h in 3,8 secondi;
  • Velocità massima di 250 km/h limitata elettronicamente;
  • Autonomia di 566 chilometri nel ciclo WLTP.

La iX M60 viene prodotta insieme alle altre versioni dello Sports Activity Vehicle (SAV) all-electric nello stabilimento a Dingolfing. Verrà presentata dal vivo in anteprima presso il Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas a gennaio 2022. Il lancio sul mercato globale sarà a giugno 2022.

I punti di forza della BMW iX M60

Il concept della BMW iX fornisce la base ideale per un SAV all-electric con prestazioni elevate. La struttura della carrozzeria, il design e l’assetto delle sospensioni mirano a garantire una guida confortevole e allo stesso tempo dinamica e sportiva. Il concept che si cela dietro lo spaceframe in alluminio e la gabbia di carbonio in resina rinforzata con fibra di carbonio (CFRP) nel tetto, nelle sezioni laterali e posteriori è dato da un mix di materiali che combina una maggiore rigidità con un peso ottimizzato.

L’utilizzo del CFRP per ridurre il peso non è una novità per BMW M. Questo materiale all’avanguardia ha già portato grandi risultati nel ridurre il peso della BMW M3 CSL, introdotta nel 2003. Le prestazioni, l’efficienza e l’autonomia della BMW iX M60 beneficiano anche delle sue proprietà aerodinamiche ottimizzate, che le donano un coefficiente di resistenza (valore Cd) di 0,26 in modalità Sport. La batteria ad alto voltaggio, posizionata in profondità nel sottoscocca, abbassa il centro di gravità del veicolo, garantendo un’ottima maneggevolezza e una distribuzione equilibrata del carico sugli assi. Con queste soluzioni, il risultato è un’auto prestazionale anche in termini di dinamica in curva.

IL SUV che sfrutta la connettività 5G

Come per le altre versioni del modello, la BMW iX M60 presenta la più ampia gamma di equipaggiamenti standard mai offerti da BMW nel campo dei sistemi di assistenza alla guida, nonché numerose innovazioni. Una nuova generazione di sensori, un nuovo sistema di software e una potente piattaforma di calcolo permettono un costante avanzamento delle funzioni di guida e parcheggio automatizzati – con funzionalità di livello 3.

L’ultima generazione del sistema multimediale iDrive migliora l’interazione tra automobilista e veicolo permettendo un dialogo naturale tra i due. Il sistema si basa sul nuovo BMW Operating System 8. Esso è stato progettato con un’attenzione particolare sulla funzione touch del nuovo display curvo di BMW e sulla comunicazione vocale con il BMW Intelligent Personal Assistant.

Con gli aggiornamenti Over The Air, è possibile aggiornare i software e installarli da remoto senza dover necessariamente recarsi nei centri autorizzati. La BMW iX, utilizzando lo standard 5G, è all’avanguardia nella trasmissione dei dati.

 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!