in

Bottas non esclude il passaggio alla Ferrari

Valtteri Bottas dice “non si sa mai” quando gli viene chiesto se Ferrari potrebbe essere nel suo futuro

Bottas
Bottas

Passando dalla Mercedes all’Alfa Romeo, Valtteri Bottas dice “non si sa mai” quando gli viene chiesto se Ferrari potrebbe essere nel suo futuro. Dopo cinque anni alla Mercedes, la prossima stagione Bottas passa all’Alfa Romeo, dove sostituirà Kimi Raikkonen. Lo scambio del finlandese significa che correrà per la prima volta nella sua carriera in Formula 1 una vettura con motore Ferrari. E non ha escluso una collaborazione più stretta con la Scuderia che potrebbe aprire le porte a un passaggio alla Ferrari.

Bottas alla Ferrari: Mai dire mai

“Non posso prevedere il futuro”, ha detto al podcast Beyond The Grid, “e con questo sport non si sa mai cosa succede, semplicemente non si sa mai. “Almeno per i prossimi anni sarò con l’Alfa Romeo ed è una cosa che non vedo l’ora. “Ma ho ancora tempo in Formula 1 e non si sa mai.” Il campionato del prossimo anno sarà, almeno sulla base di quello di quest’anno, molto diverso da quello a cui è abituato Bottas. Mentre il finlandese ha trascorso le ultime cinque stagioni a combattere in prima fila, conquistando 10 vittorie in gara, l’obiettivo principale sarà quello di ottenere punti nella prossima stagione.

Bottas però crede nel progetto Alfa Romeo, irremovibile che la squadra abbia tutti gli “ingredienti” necessari per farsi strada in testa al gruppo. “C’è del lavoro da fare sicuramente”, ha detto. “Ovviamente la cosa buona della Formula 1 in futuro è che i budget con i team saranno gli stessi o se ci sono differenze sono abbastanza minime.

“L’Alfa Romeo ha accettato di supportare la squadra almeno per i prossimi due anni. Hanno ingegneri davvero talentuosi, una grande fabbrica, un’ottima galleria del vento, hanno un buon simulatore che ha ancora del lavoro da fare e posso aiutare in questo. “Vedo che ci sono tutti gli ingredienti per risultati molto, molto migliori di quelli che stanno facendo ora e credo che questo cambiamento di regolamento ora che sta avvenendo sia una grande opportunità.

bottas

“Con le conoscenze che ho, con quanto tempo il team è passato allo sviluppo della nuova vettura e con quello che ho visto finora, sono fiducioso che se lavoriamo duramente e insieme tutto è possibile”. Il capo del team Alfa Romeo Fred Vasseur ha già dichiarato che Bottas sarà il “leader” della squadra, il finlandese dovrebbe riportare la carica della squadra nel centrocampo della F1 e, si spera, più in alto. Bottas è convinto di essere “pronto” per la sfida.

Ti potrebbe interessare: Valtteri Bottas vince il Gran Premio di Turchia. Verstappen torna leader del mondiale

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!