in ,

Brown: “Il coronavirus sta finalmente svegliando tutti in Formula 1 ”

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Il coronavirus ha portato il mondo intero e quindi anche la Formula 1 a un punto morto. Tuttavia, secondo Zak Brown e Ross Brawn, questo non è poi così male per lo sport, in cui la brutta situazione può finalmente essere adeguatamente valutata. Durante l’ultimo episodio del “Vodcast” di Sky Sports , il capo squadra della McLaren e l’uomo di punta della Formula 1 si uniranno a Simon Lazenby e Martin Brundle per parlare della situazione attuale. Un tema importante è ancora il limite di bilancio, che potrebbe apportare molti miglioramenti allo sport.

Secondo Ross Brawn e Zak Brown il coronavirus potrebbe aver svegliato tutti in Formula 1

“Questo potrebbe finalmente svegliare tutti. È chiaro che dobbiamo prendere decisioni più aggressive per far avanzare lo sport e il limite di budget è una parte importante di questo. Forse questa situazione era necessaria per dimostrarlo ad alcune squadre. Questo renderà lo sport più equilibrato e questo è positivo per tutti ”, afferma Brown. L’esperto tecnico di F1, ha aggiunto:‘ “Dobbiamo essere migliori in questo sport e essere in grado di offrire alle piccole squadre un quadro finanziario e sportivo che sia interessante. Non investirei mai in una squadra per stare nelle retrovie, quindi dobbiamo assicurarci che il divario tra le squadre si riduca ”, afferma Brawn.

Ti potrebbe interessare: Binotto suggerisce limiti di budget diversi per i vari team

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!