Chevrolet Camaro
Chevrolet Camaro
in ,

Chevrolet Camaro: produzione sospesa

Lo stabilimento General Motors di Lansing Grand River Assembly in cui viene prodotta Chevrolet Camaro è stato costretto a sospendere la produzione a causa di una carenza di componenti. L’impianto è solo l’ultimo a soffrire di una carenza globale di chip semiconduttori che sta colpendo la maggior parte delle case automobilistiche e un certo numero di industrie.

“Continuiamo a lavorare a stretto contatto con la nostra base di fornitura per trovare soluzioni per i requisiti di semiconduttori dei nostri fornitori e per mitigare l’impatto su GM”, ha detto un portavoce a The Detroit News. “Il nostro intento è recuperare quanta più produzione possibile in questi stabilimenti”. Lo stabilimento, situato a Lansing, nel Michigan, a circa 90 miglia a ovest di Detroit, produce la Chevrolet Camaro, la Cadillac CT4 e la Cadillac CT5. È l’unico stabilimento che produce Camaros, poiché anche CT4 e CT5 sono fabbricati in Cina.

Questa mossa è vista da molti come un modo per proteggere il più possibile le linee di rifornimento per i crossover, SUV e camion più venduti di GM. La casa automobilistica ha già dovuto estendere i tempi di fermo in alcuni stabilimenti, come la sua sede di Fairfax nel Kansas, dove vengono prodotte Cadillac XT4 e Chevrolet Malibu.

General Motors è solo una delle tante case automobilistiche colpite dalla carenza di microchip. Reuters riferisce che la produzione di GM potrebbe essere diminuita di 216.000 veicoli e Ford ha dichiarato a febbraio che si aspettava un rallentamento della produzione fino al 20% a causa della carenza di linee di fornitura. La scorsa settimana, il presidente Biden ha annunciato che avrebbe cercato finanziamenti per 37 miliardi di dollari per aumentare in modo significativo la produzione di chip negli Stati Uniti.

TI potrebbe interessare: Il futuro di Chevrolet Camaro finalmente prende forma

Looks like you have blocked notifications!