in

Chevrolet Corvette: in arrivo una versione ibrida?

Avvistata su strada una potenziale Chevrolet Corvette ibrida

Chevrolet Corvette: in arrivo una versione ibrida?
Chevrolet Corvette: in arrivo una versione ibrida?

Con molte case automobilistiche che abbracciano una qualche forma di elettrificazione per le loro auto ad alte prestazioni, i report precedenti secondo cui Chevrolet avrebbe lanciato una versione ibrida della Corvette C8 a motore centrale non erano così sorprendenti. Ora, però, i fotografi in giro per il mondo, hanno immortalato un prototipo durante i test.

È stata avvistata nelle vicinanze del Nurburgring, ma mai effettivamente girare in pista. La Corvette E-Ray, come presumibilmente verrà chiamata, presentava una pesante livrea camouflage ed era parcheggiata accanto alla prossima Z06. Una serie di notevoli differenze tra le due vetture ci portano a credere che questa sia già una versione estremamente performante.

Prima di tutto, ci sono i terminali di scarico. Considerando che la Z06 ne racchiude quattro fianco a fianco nel mezzo della parte posteriore, questo prototipo ha doppi terminali di scarico su entrambi i lati del diffusore come i modelli Corvette standard.

Alcune anticipazioni sulla prossima Chevrolet Corvette

Anche i freni potrebbero presentare delle novità. Mentre la Z06 sembra avere freni carboceramici nella foto di confronto, l’E-Ray sembra avere normali freni in acciaio. Le gomme, nel frattempo, sono Michelin Cup 2 R per la variante ad alte prestazioni e Pilot Sports meno hardcore per l’ibrida.

Tutto ciò, sebbene non definitivo, fa sembrare questo modello una versione diversa della Corvette rispetto alla Z06. Inoltre, si allinea praticamente con le indiscrezioni che abbiamo sentito sul modello E-Ray fino a questo punto.

Sebbene non sia focalizzata sulla pista come lo Z06, l’E-Ray non sarà “lenta”. Al contrario, poiché dovrebbe sfornare circa 650 CV grazie al suo V8 LT2 da 6,2 litri e al motore elettrico che potrebbe essere posizionato nella parte anteriore, dando all’ibrida la trazione integrale. Parliamo, dunque, di potenze superiori rispetto alla controparte che presenta solo il motore termico. Inoltre, grazie al pacco batterie che sarà posizionato sul fondo della vettura, sarà possibile guidare solo in modalità elettrica per 56 chilometri.

Se le indiscrezioni precedenti sono vere, la Chevrolet potrebbe rivelare l’E-Ray nel 2023 per celebrare il 70° anniversario della Corvette.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!