Citroen Ami
Citroen Ami
in ,

Citroen riesce a raggiungere gli Stati Uniti prima della Peugeot

Stellantis ha confermato da tempo che stava progettando un ingresso ambizioso nel mercato statunitense, un debutto con prodotti di qualità e gli emblemi Peugeot. Tuttavia, da allora molte cose sono cambiate all’interno dell’azienda francese e sebbene la cancellazione di questi piani sia già stata confermata, abbiamo appena appreso che un’altra delle aziende francesi del gruppo sarà disponibile in quel territorio e con un prodotto molto diverso.

Il modello in questione è proprio il più economico, il più semplice e il più piccolo che possiamo trovare sia nel vecchio catalogo del Gruppo PSA che nell’enorme portafoglio di marchi e modelli del nuovo Gruppo Stellantis, trattandosi della piccola Citroën AMI. La simpatica Citroën AMI non potrebbe essere più contraria al concetto di auto che hanno in quel mercato, dove considerano piccola una berlina compatta del segmento C. Quindi, un veicolo commerciale lungo 2,4 metri per 1,39 metri di larghezza che non è in grado di di superare i 45 km / h è qualcosa di praticamente senza precedenti su quella sponda dell’Atlantico.

L’arrivo della Citroën AMI in Nord America non è dovuto a un’offensiva commerciale di Citroën, ma a un’iniziativa della divisione di car sharing e noleggio veicoli della società, Free2Move, che disporrà di una piccola flotta di questi piccoli veicoli elettrici nelle aree urbane di Washington DC . Al momento il veicolo non è stato confermato ufficialmente né abbiamo dati sui suoi possibili prezzi, ma Free2Move ha rilasciato un teaser come annuncio sui suoi social network in cui si vede chiaramente la silhouette del modello francese, quindi è impossibile che potremmo averlo confuso con un altro.

Fino ad ora, questa azienda aveva una flotta in quel mercato composta da modelli molto più vecchi, Chevrolet Blazer e Chevrolet Cruze , quindi Citroën AMI sarà il primo modello europeo a essere disponibile per i clienti Free2Move su quella sponda dell’Atlantico. Deve essere uno spettacolo vedere queste piccole auto circolare tra gli enormi pick-up e SUV a grandezza naturale per le strade americane.

Ti potrebbe interessare: Peugeot, Citroën e DS lanciano una piattaforma di acquisto “online” che consente di ricevere l’auto a casa

Looks like you have blocked notifications!