in

Cupra Born elettrica a 38.900 euro

Senza incentivi, perché il Governo non li ha rinnovati

cupra born 1

Ufficializzato il listino della Cupra Born elettrica, quella che la Casa definisce l’alba di una nuova era per l’elettrificazione. Siamo 38.900 euro, senza incentivi, perché il Governo non li ha rinnovati. Con propulsore da 204 CV (150 kW) abbinato a un pacco batterie con potenza netta di 58 kWh per un’autonomia massima di 424 km (WLTP): le prime Born saranno consegnate nel corso dell’autunno

C’è un’autonomia massima calcolata in ciclo WLTP di 424 km. La capacità della batteria consente un utilizzo molto versatile della vettura. Grazie alla possibilità di ricarica ultra rapida a 100 kW, bastano solo 8 minuti per ricaricare i primi 100 km di autonomia, e la batteria gode di una garanzia specifica della durata di 8 anni o 160.000 km per una capacità di ricarica fino al 70%.

Con una lunghezza di 4,32 metri, Born si inserisce nel cuore del segmento C. La struttura telaistica punta a esaltare ’agilità nei cambi di direzione. Il pianale su cui la vettura prende corpo è rappresentato dalla nuova piattaforma modulare MEB, sviluppata appositamente per i veicoli elettrici di nuova generazione del Gruppo Volkswagen. 

cupra born

Design della Cupra un po’ futuristico

Il frontale è spiovente e affilato per affermare la personalità della vettura e aumentarne l’efficienza aerodinamica. Il logo nella parte superiore è affiancato da due possenti nervature longitudinali che convergono verso il centro della calandra. Lo spoiler anteriore, sempre con verniciatura Copper, delimita la parte inferiore del frontale con linee vigorose e decise.

I gruppi ottici con tecnologia full led sempre di serie dispongono della funzione per ottimizzare la visibilità nelle situazioni con condizioni meteo avverse e integrano la welcome ceremony a ogni apertura delle porte. Il posteriore è sovrastato da uno spoiler al tetto molto pronunciato e arcuato che enfatizza i connotati sportivi dell’auto. 

Il posto di guida e abitacolo sono “driver oriented”, rendendo così l’esperienza del guidatore il più possibile autentica ed emozionante. Il volante ha una conformazione sportiva con la parte inferiore rastremata e il sistema di riscaldamento di serie. Il Virtual Cockpit frontale gestisce le informazioni di marcia con una visualizzazione chiara e pulita, mentre il Media System con schermo da 12” di serie è il vero centro multimediale e informativo della vettura attraverso il quale ogni comando viene impartito in maniera intuitiva e rapida grazie alla posizione centrale e prossima al volante. 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!