Dacia Dokker
in

Dacia Dokker: tutte le caratteristiche della gamma 2018

La Dacia Dokker è la multispazio del costruttore romeno, le cui dimensioni ammontano a 436 cm in lunghezza, 175 cm in larghezza, 181 cm in altezza e 281 cm nel passo. Concepita soprattutto per le famiglie, ha il bagagliaio molto voluminoso, in quanto la capacità minima in configurazione standard è pari a 800 litri, mentre la capienza massima in modalità a pieno carico è pari a 3.000 litri.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Dacia Dokker è disponibile con il propulsore a benzina 1.6 aspirato da 100 CV di potenza, anche per la versione a GPL. Inoltre, la relativa gamma comprende anche l’altro motore a benzina 1.2 TCe sovralimentato da 115 CV di potenza, nonché l’unità diesel 1.5 dCi nelle declinazioni da 75 CV o 90 CV di potenza.

Il listino della Dacia Dokker parte dai prezzi di 9.900 euro per la versione a benzina, 11.900 euro per la declinazione GPL e 12.900 euro per la versione a gasolio. A livello di configurazioni, la gamma della multispazio romena comprende gli allestimenti standard con le denominazioni Access, Essential e Comfort, più la versione speciale Wow e la declinazione Stepway con lo stile da SUV che, rispetto alla variante standard, è più lunga di tre centimetri in lunghezza e due centimetri in larghezza.

Oltre alla multispazio Dacia Dokker, la Casa di Pitesti – controllata dal gruppo francese Renault che è consociato con i costruttori giapponesi Nissan e Mitsubishi – propone sul mercato italiano anche l’utilitaria Sandero, la station wagon Logan MCV, la SUV compatta Duster e la monovolume Lodgy, quest’ultima strettamente ‘imparentata’ con la stessa Dokker sia a livello meccanico che per la carrozzeria.

Looks like you have blocked notifications!