in

Dacia non diventerà elettrica fino a quando non sarà necessario

Dacia ha detto che non introdurrà veicoli ibridi ed elettrici fino a quando non sarà assolutamente necessario

Dacia
Dacia

Dacia, è più concentrato sul mantenere bassi i prezzi che sul passaggio a trasmissioni elettrificate. Ciò significa che non introdurrà veicoli ibridi ed elettrici fino a quando non sarà assolutamente necessario. “La domanda non è tecnica, possiamo mettere quella tecnologia sulle nostre auto, abbiamo questa tecnologia [ibrida] sulla [Renault] Clio e [Renault] Captur, possiamo metterle sulla Jogger o sulla Sandero domani”, Xavier Martinet, responsabile delle vendite e del marketing di Dacia, ha dichiarato ad AutoExpress.

È più una questione di economia, dice. Il modello di business di Dacia prevede l’offerta di veicoli orientati al valore al minor costo possibile.  “Non credo che i nostri clienti chiedano effettivamente una tecnologia specifica, forse è diversa dall’elettricità per una parte della popolazione, ma per il resto, se si guarda alle masse, le persone non chiedono davvero una tecnologia specifica”, ha affermato Martinetto. “Vogliono un’auto che soddisfi le loro esigenze e permetta loro di andare ovunque vogliano al giusto prezzo”.

Tuttavia, il regolamento europeo potrebbe presto richiedere che l’auto sia dotata di almeno un certo grado di elettrificazione. Nel frattempo, i regolatori stanno migliorando nel mirare agli incentivi fiscali per i veicoli a basso prezzo e diverse case automobilistiche stanno lavorando per abbassare il prezzo della tecnologia delle batterie. Dacia “diventerà elettrificata quando sarà necessario e diventerà elettrica quando sarà necessario”, ha detto Martinet. “Lo avremo nelle nostre auto quando sarà necessario per consentire ai clienti di entrare in un centro città e non dover pagare una penale, ma è davvero una questione di economia”.

Ti potrebbe interessare: La nuova Dacia Jogger è stata svelata

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!