Daimler
Daimler
in ,

Daimler fiducioso per il 2021

Daimler AG ha pubblicato oggi i suoi risultati per l’anno fiscale 2020 terminato il 31 dicembre 2020. In un ambiente difficile a causa della pandemia COVID-19, le vendite unitarie totali del Gruppo di autovetture e veicoli commerciali sono diminuite del 15%, a 2,84 milioni (2019 : 3,34 milioni). I ricavi sono stati di 154,3 miliardi di euro (2019: 172,7 miliardi di euro), con una riduzione dell’11%. A causa delle ampie misure di conservazione dei costi e della liquidità e delle ottime prestazioni in tutte le divisioni, l’EBIT del Gruppo Daimler è aumentato del 53% a 6,6 miliardi di euro (2019: 4,3 miliardi di euro). L’EBIT rettificato, che riflette l’attività sottostante, è stato di 8,6 miliardi di euro (2019: 10,3 miliardi di euro). Le cifre si basano su rendiconti finanziari certificati. La struttura del reporting e i dati dell’anno precedente sono stati adeguati per riflettere le divisioni del Gruppo di nuova costituzione.

Daimler AG ha pubblicato oggi i suoi risultati per l’anno fiscale 2020 terminato il 31 dicembre 2020

“L’anno 2020 è stato uno stress test per quasi tutte le aziende in quasi tutti i settori. Il team Daimler ha gestito molto bene questo test. I nostri prodotti continuano ad essere molto richiesti in tutti i principali mercati e divisioni. Con la rapida crescita delle nostre vendite xEV e l’introduzione di nuovi prodotti e tecnologie, abbiamo anche compiuto passi importanti in termini di elettrificazione e digitalizzazione.

I nostri risultati finanziari sono notevolmente superiori alle aspettative del mercato, riflettendo progressi sostanziali in termini di efficienza dei costi. Inoltre, abbiamo ottenuto un significativo miglioramento dei margini sulla base di un forte mix di prodotti e prezzi, soprattutto nella seconda metà dell’anno. Abbiamo dimostrato la nostra capacità di generare un flusso di cassa sostanziale e di guidare da soli la trasformazione in corso, anche nelle circostanze avverse di una pandemia “, ha affermato Ola Källenius, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes-Benz AG .

Nel 2020, l’utile netto è migliorato a 4,0 miliardi di euro (2019: 2,7 miliardi di euro). L’utile netto attribuibile agli azionisti di Daimler AG è stato pari a € 3,6 miliardi (2019: € ​​2,4 miliardi), portando a un aumento dell’utile per azione a € 3,39 (2019: € ​​2,22). All’Assemblea Generale Annuale del 31 marzo 2021, il Consiglio di Amministrazione e il Consiglio di Sorveglianza proporranno un dividendo di 1,35 € per azione (2019: 0,90 €). Il pagamento totale ammonterà quindi a 1,4 miliardi di euro (2019: 1,0 miliardi di euro).

“Siamo fiduciosi di poter mantenere uno slancio positivo se prevalgono le attuali condizioni di mercato, accelerando i nostri piani strategici e migliorando ulteriormente la nostra solidità finanziaria. La separazione intenzionale delle nostre attività industriali è progettata per sbloccare il pieno potenziale di Mercedes-Benz come principale azienda mondiale di auto di lusso, impegnata a guidare la trazione elettrica e il software per auto, e Daimler Truck come il più grande produttore mondiale di camion e autobus e leader tecnologico “, ha affermato Källenius.

Daimler prevede di fare uno spin-off e di elencare Daimler Truck. Si prevede che una quota di maggioranza significativa in Daimler Truck sarà distribuita agli azionisti di Daimler. Daimler Truck avrà una gestione aziendale completamente indipendente e autonoma, compreso un presidente indipendente del consiglio di vigilanza, ed è destinato a qualificarsi per la quotazione nell’indice DAX blue-chip tedesco.

La transazione e la quotazione di Daimler Truck alla borsa di Francoforte dovrebbero essere completate entro la fine dell’anno 2021. Inoltre, è anche intenzione di Daimler di rinominare se stessa come Mercedes-Benz al momento opportuno. Tutti gli ulteriori dettagli sulla prevista scissione saranno presentati agli azionisti in un’assemblea straordinaria degli azionisti nel terzo trimestre del 2021 al fine di ottenere la loro approvazione obbligatoria per il piano.

Ti potrebbe interessare: Torc Robotics collabora con Amazon per realizzare camion autonomi per Daimler

Looks like you have blocked notifications!