in

Daimler riavvierà le fabbriche tedesche dal 20 aprile

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Daimler ha dichiarato mercoledì che prevede di riavviare il lavoro nelle fabbriche in Germania dal 20 aprile, dopo un’interruzione di una settimana a causa della pandemia di coronavirus. “In alcune fabbriche selezionate, stiamo implementando un riavvio coordinato della produzione”, ha affermato il gruppo in una nota. “Dal 20 aprile ciò interesserà le fabbriche automobilistiche in Germania, le fabbriche di automobili Mercedes-Benz a Sindelfingen e Brema e le fabbriche di furgoni.”

Dal 20 aprile dovrebbero ripartire le fabbriche di Daimler in Germania

Sempre Daimler ha anche dichiarato mercoledì che le vendite delle sue vetture Mercedes-Benz sono precipitate nei primi tre mesi dell’anno, a causa della chiusura delle fabbriche per il coronavirus, ma segnali di ripresa sembrano arrivare dall’Asia.  “In Cina e Corea del Sud, i nostri concessionari sono completamente aperti e assistiamo a un aumento significativo della domanda. Ciò ci dà fiducia”, ha dichiarato Britta Seeger, responsabile delle vendite dell’azienda.

Dopo un forte inizio dell’anno, Daimler ha dichiarato che la domanda è stata colpita dalla diffusione del coronavirus e che le vendite di nuove auto a marchio Mercedes-Benz sono scese a 477.378 veicoli, in calo del 15% rispetto all’anno precedente. Le vendite in Cina sono diminuite del 20%, mentre le vendite in Europa e negli Stati Uniti sono diminuite rispettivamente del 16% e del 5%. Il forte calo delle vendite è seguito a chiusure temporanee di fabbriche in Cina, Europa e Stati Uniti nel tentativo di contenere la diffusione della pandemia di coronavirus. Il gruppo di Stoccarda spera dunque di poter recuperare in fretta il terreno perso nell’ultimo mese con la riapertura dei suoi stabilimenti in Germania e la ripresa delle vendite in Cina che rimane il suo primo mercato.

 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!