in

Daimler si dividerà in due società

Daimler sarà suddivisa in due entità separate: Mercedes-Benz e Daimler Trucks

Daimler
Daimler

Daimler sarà suddivisa in due entità separate, una incentrata sui veicoli passeggeri sotto il nuovo nome di Mercedes-Benz Group dal prossimo febbraio e l’altra sui veicoli commerciali come Daimler Trucks. La decisione di separare la divisione commerciale è stata raggiunta oggi in un’assemblea generale straordinaria con la società per la quotazione di Daimler Truck Holding AG alla Borsa di Francoforte entro la fine del 2021. Viene inoltre chiesto agli azionisti di approvare la ridenominazione delle partecipazioni automobilistiche di Daimler in ” Mercedes-Benz Group AG”, che sarà composto da Mercedes-Benz, Mercedes-AMG, Mercedes-Maybach e Mercedes-EQ.

“Daimler si sta scindendo in due società forti e indipendenti”, ha affermato Ola Källenius, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes-Benz AG. “Sbloccando il pieno potenziale di entrambe le aziende, stiamo creando due leader indiscussi dell’innovazione che stabiliranno il ritmo nella trasformazione delle loro industrie”. “Mercedes-Benz Cars & Vans e Daimler Trucks & Buses sono aziende diverse con gruppi di clienti specifici, percorsi tecnologici e esigenze di capitale”, ha affermato. “Dato questo contesto, riteniamo che potranno operare nel modo più efficace come entità indipendenti, dotate di una forte liquidità netta e libere dai vincoli di una struttura conglomerata”.

Le partecipazioni di camion di Daimler includono Freightliner, Fuso, Western Star e altri. Gli attuali azionisti avranno una quota del 65% nella nuova Daimler Truck Holding AG, che sarà poi quotata in borsa come società indipendente. Come corrispettivo per la scissione, gli azionisti riceveranno un’azione aggiuntiva in Daimler Truck Holding AG ogni due azioni che detengono in Daimler AG. Daimler , nel frattempo, deterrà una quota di minoranza del 35% nella società di autocarri e prevede di trasferire il 5% di tale quota al suo fondo pensione.

“La nostra azienda sta prendendo la decisione giusta al momento giusto per salvaguardare in modo sostenibile il successo”, ha affermato Bernd Plschetsrleder, presidente del consiglio di sorveglianza di Daimler AG. “Daimler Truck e Mercedes-Benz saranno in grado di dominare la trasformazione del settore con ancora più successo con piena libertà imprenditoriale e una struttura di gestione indipendente”. Il gruppo tedesco prevede che Daimler Truck Holding AG sarà inclusa nell’indice azionario DAX allargato con 40 membri nel primo trimestre del 2022. La ridenominazione del nome Mercedes-Benz Group AG, nel frattempo, entrerà in vigore il 1° febbraio 2022.

Ti potrebbe interessare: BMW e Daimler citate in giudizio per i loro motori

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!