Porsche 718 Spyder
Porsche 718 Spyder
in ,

Debutta in Cina la Porsche 718 Spyder a quattro cilindri

La nuova Porsche 718 Spyder a quattro cilindri è l’ennesima delle grandi novità del marchio sportivo tedesco al Salone di Shanghai. Un modello per conquistare i cinesi amanti delle alte prestazioni, il più basico ma non per questo meno sportivo della gamma 718 nonostante il suo motore a quattro cilindri.

Come la 718 Cayman T, anche la roadster ha brillato al grande evento cinese con l’aspetto unico caratterizzato dalle gobbe posizionate dietro i poggiatesta integrati nei sedili. SI tratta dell’erede della 550 Spyder, la più sofisticata unità da corsa della Porsche negli anni ’50, e della 718 RS 60. Anche la prima della Porsche 718 Spyder in Cina fa parte dell’atto di apprezzamento dell’azienda nei confronti del paese, dove già ci sono 20 anni di presenza nel colosso asiatico che è il più importante per dati di vendita.

La Porsche 718 Spyder si riconosce per la sua silhouette distintiva e per il tetto in tela pieghevole. I fari sono oscurati, composti da quattro punti cardinali di led per la luce di marcia diurna, mentre le funzioni anabbaglianti e abbaglianti hanno lampade allo xeno. Oscurati anche i fanali posteriori, che danno un tocco più esclusivo e sportivo, illuminandosi con led e riproducendo i quattro punti cardinali del frontale.

La Porsche 718 Spyder presenta di serie anche il pacchetto “Sport Design” , comprese minigonne laterali specifiche, i cerchi in lega sono da 20 pollici, i due terminali di scarico posteriori hanno finiture nere lucide e lo spoiler posteriore automatico è mantenuto. All’interno, la nuova 718 Spyder ha una personalità unica, con sedili sportivi elettrici a 14 regolazioni, un volante multifunzione in design GT , il pacchetto “Sport Chrono” e dettagli speciali come un rivestimento in pelle nei colori rosso bordeaux e nero. Stessa combinazione di colori del tetto in tela, due opzioni nel pacchetto speciale “Spyder Classic”.

La Porsche 718 Spyder per la Cina monta un noto motore, il 2.0 litri turbo quattro cilindri del gruppo Volkswagen, con una potenza massima di 300 CV e una coppia massima di 380 Nm. A differenza della Cayman T della stessa architettura, questa è offerta solo con il cambio automatico PDK a doppia frizione a 7 marce. Una combinazione con la quale raggiunge i 100 km / h, da fermo, in soli 4,7 secondi e raggiunge i 270 km / h. Il suo prezzo? 738.000 yuan.

Ti potrebbe interessare: Dopo il 992, quale numero utilizzerà Porsche per la 911 di prossima generazione?

Porsche 718 Spyder
Porsche 718 Spyder
Looks like you have blocked notifications!