Land Rover

Elettrificazione in arrivo per i modelli SVR di Jaguar Land Rover

Jaguar Land Rover

La divisione Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover lancerà la sua prima auto completamente elettrica nei prossimi anni, secondo l’amministratore delegato Michael van der Sande. Tuttavia, nonostante SVO sviluppi e gestisca l’ I-Pace completamente elettrico nella serie di gare eTrophy che supporta la Formula E, l’I-Pace non sarà la prima auto elettrica a ricevere un rifacimento SVO. van der Sande ha dichiarato: “Svilupperemo versioni elettrificate delle nostre auto, ibridi completamente elettrificati o plug-in. I-Pace non è su quella strada, ma ci sono varie altre cose su cui stiamo lavorando di cui non possiamo parlare, ma siamo molto interessati all’elettrificazione. Ecco perché siamo coinvolti nell’eTrophy.

La divisione Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover lancerà la sua prima auto completamente elettrica nei prossimi anni

“Il trasferimento di tecnologia, l’apprendimento si applica a quella macchina e ad altre macchine, ma al momento non stiamo pianificando un I-Pace SVR.” Parte del motivo potrebbe essere dovuto al fatto che l’I-Pace si trova su una piattaforma unica completamente elettrica che non verrà utilizzata per nessun altro prodotto di Jaguar Land Rover.

Tuttavia, la nuova Jaguar XJ completamente elettrica , che verrà presentata alla fine di quest’anno, sarà la prima vettura a utilizzare la nuova architettura MLA di Jaguar Land Rover che sarà utilizzata per l’intera gamma di prodotti Jaguar e Land Rover nella prossimi anni. Sarebbe più sensato per la divisione SVO lavorare su quella piattaforma, rendendo possibile una XJ SVR, con la tecnologia ad alte prestazioni che passa poi ad altri modelli completamente elettrici.

Con un SUV Jaguar J-Pace full-size completamente elettrico e un crossover Land Rover ancora senza nome che probabilmente utilizzerà la piattaforma di auto elettriche MLA e sarà costruito accanto alla XJ nello stabilimento rinnovato di Castle Bromwich, questi modelli potrebbero anche essere impostato per il trattamento SVR.

Van der Sande parla mentre la sua divisione SVO aveva annunciato vendite record per l’anno scorso, con un aumento del 64% rispetto allo scorso anno fiscale. Gran parte di ciò è dovuto all’arrivo della F-Pace SVR e della Range Rover Velar SVAutobiography Dynamic – le prime auto della divisione disponibili a meno di £ 100.000 – che hanno contribuito a un totale delle vendite di oltre 9.500 auto. Comunque, van der Sande ci ha detto che l’attenzione era ancora molto sulle auto oltre il prezzo di £ 100.000.