in

F1: altri annunci a Zandvoort dopo l’addio di Raikkonen?

Il GP dell’Olanda di questo week end potrebbe essere il momento giusto per tutta una serie di annunci relativi a cambi pilota in F1 nel 2022

F1
F1

Con l’annuncio di Kimi Raikkonen giovedì sera, sembra che il circuito di Zandvoort possa essere il luogo prescelto per altri annunci relativi al 2022 in F1. L’aspettativa è che dopo Kimi molti altri pezzi del puzzle andranno al loro posto. Tutto dipende dalla decisione della Mercedes. La squadra tedesca sembra optare per George Russell e ha già preso la sua decisione. Voleva solo aspettare. Con Valtteri Bottas collegato al posto di Kimi all’Alfa Romeo, la palla potrebbe iniziare a rotolare.

La domanda è se Alfa Romeo avrà la sua formazione completa. Se Bottas verrà portato in Alfa Romeo resta da vedere chi si unirà a lui. L’opzione più logica sembrerebbe quella di mantenere Antonio Giovinazzi, ma è chiaro che anche lui non è sicuro del suo posto. Per questo sedile sono stati citati Alexander Albon, Nico Hulkenberg e persino Nyck de Vries.

Sotto questo aspetto il posto accanto a Bottas è ancora un jolly. Avrà a che fare anche con la scelta della Williams. Lì Alexander Albon sembra essere il sostituto di Russell, che partirà per la Mercedes. De Vries è stato citato in precedenza e proposto da Toto Wolff, ma Nicholas Latifi è stato elogiato da Williams nelle ultime settimane. La possibilità che anche lui venga messo da parte quindi non è così grande.

Quindi questo fine settimana possiamo aspettarci un annuncio da Alfa Romeo e Williams. In precedenza era stato indicato che Monza sarebbe stato il momento dell’annuncio ma con l’annuncio di Raikkonen di mercoledì sera le cose si sono messe in moto.

Ti potrebbe interessare: F1: La FIA discuterà le modifiche al regolamento ad ottobre

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!