in

F1: nel 2022 otto giorni di test tra Barcellona e Bahrain

Otto giorni di test per la Formula 1 nel 2022 secondo le ultime indiscrezioni

F1
F1

La F1 prepara un precampionato di otto giorni per preparare piloti e team al cambiamento dei regolamenti. Dai Paesi Bassi fanno notare che ci saranno otto giorni di test, cinque a Barcellona a febbraio e tre a Sakhir a marzo. Dai Paesi Bassi anticipano le date provvisorie della preseason 2022. Saranno cinque giorni di test a Barcellona e tre in Bahrain, secondo il portale web Racing News 365.

Questo prima di intraprendere un programma in cui Imola sostituirà la Cina, Singapore tornerà e tornerà la Francia, le squadre si prepareranno per il precampionato prima al Circuit de Barcelona-Catalunya e poi al Sakhir International Circuit. Le squadre di F1 hanno già confermato che le date dei test saranno le seguenti: Test a Barcellona: 21-25 febbraio e Test a Sakhir: 10-12 marzo. Il grande cambiamento di regolamento che avverrà nel 2022 spiega, in un certo senso, che il numero di giorni di test passerà dai tre che abbiamo avuto quest’anno agli otto che saranno il prossimo inverno.

La F1 dovrà modificare il proprio regolamento perché queste date non rispettano i dieci giorni previsti dal regolamento che devono intercorrere tra l’ultimo giorno di test e la prima gara, in programma in Bahrain il 20 marzo. Questa informazione è nota prima della riunione che si terrà dal World Motor Sports Council questo venerdì 15 ottobre, in cui, come argomenti del giorno, si chiuderà il primo calendario provvisorio della stagione 2022, tra le altre cose. Vedremo dunque se nei prossimi giorni arriverà la conferma anche da parte degli organi ufficiali della Formula 1 su questi 8 giorni di test.

Ti potrebbe interessare: F1, Franz Tost: “Se si crede che 23 gare siano troppe, bisogna abbandonare questo sport”

La Formula 1 pianifica un motore ibrido alimentato al 100% in modo sostenibile
La Formula 1 prepara un precampionato di otto giorni per preparare piloti e team al cambiamento dei regolamenti

Ti potrebbe interessare: La Formula 1 pianifica un motore ibrido alimentato al 100% in modo sostenibile

Ti potrebbe interessare: F1: Mercedes adotterà un approccio aggressivo per la lotta al titolo mondiale

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!