PSA e Fiat Chrysler
PSA e Fiat Chrysler
in

FCA e PSA cercano di finalizzare la fusione il più rapidamente possibile

Secondo l’amministratore delegato di PSA, Carlos Tavares, i gruppi di lavoro di Fiat Chrysler Automobiles e PSA stanno accelerando il loro lavoro cercando di chiudere la fusione in sospeso il più rapidamente possibile nonostante l’attuale crisi del coronavirus. Il capo del gruppo transalpino ha anche affermato che i gruppi di lavoro stavano accelerando il lavoro sulle sinergie. Uno dei motivi per cui le due società potrebbero voler concludere questo accordo prima o poi, è il fatto che la crisi innescata dal virus COVID-19 ha praticamente cancellato tutta la domanda di nuovi veicoli in Europa e Nord America, costringendo i costruttori di automobili a interrompere temporaneamente la produzione, lasciandoli a corto di soldi.

Secondo il CEO Carlos Tavares la crisi del coronavirus costringerà FCA e PSA a completare la fusione ancora più velocemente

Fiat Chrysler Automobiles ha recentemente ottenuto una linea di credito da 3,3 miliardi di euro in aggiunta alle linee di credito esistenti per un valore di 7,7 miliardi di euro. Nel frattempo, il gruppo PSA ha concordato nuove linee di credito per un valore di circa 3 miliardi di euro e attualmente dispone di linee di credito non utilizzate che valgono circa lo stesso. Dalla fine di febbraio, le azioni di FCA sono diminuite del 45 per cento, mentre le azioni PSA sono diminuite del 32 per cento. Quindi, mentre il piano iniziale era finalizzare la fusione entro i prossimi 12 mesi, i recenti sviluppi sembrano costringere i due giganti del settore automobilistico a chiudere ancora più in fretta le trattative. Vedremo dunque come si evolverà la situazione relativa alla chiusura della fusione tra le due società automobilistiche nel corso delle prossime settimane.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler Automobiles: il gruppo italo americano raggiunge un accordo con i sindacati sulle misure per il riavvio della produzione in Italia

Looks like you have blocked notifications!