in

FCA sceglie Gardner come capo Maserati nel Nord America

FCA
FCA

Il gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles ha affidato il controllo di Maserati in Nord America ad Al Gardner. Gardner, 54 anni, riferirà a Jean-Philippe Leloup, che si unisce alla Maserati dalla Ferrari per guidare una nuova organizzazione chiamata Maserati Commercial. L’annuncio è stato fatto lunedì in Europa da Harald Wester, che è stato nominato COO di Maserati l’1 ottobre in una riorganizzazione globale del management team di FCA da parte del nuovo CEO Mike Manley. Precedentemente, Tim Kuniskis era stato responsabile di Maserati, sia a livello globale che in Nord America, ma Kuniskis ha ricevuto le redini del marchio Jeep nella stessa riorganizzazione del 1 ° ottobre.

FCA: Al Gardener è il nuovo numero uno di Maserati in Nord America al posto di Tim Kuniskis

Al Gardner è stato a capo della rete di concessionari nordamericani di FCA dal 2015 e continuerà a ricoprire anche quella posizione. In precedenza è stato a capo del marchio Chrysler e ha contribuito a lanciare la berlina Chrysler 200 nel 2015. Gardner farà parte del team di leader regionali che fanno capo a Leloup. Tra questi c’è Alberto Pantanelli, nuovo capo delle operazioni di vendita ad interim. La casa automobilistica del Tridente intende crescere ulteriormente in Nord America un mercato fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi di vendita fissati negli scorsi anni per il marchio italiano che intende raggiungere quota 100 mila auto vendute all’anno grazie all’arrivo nei prossimi anni di alcuni nuovi modelli.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!