FCA
FCA
in ,

FCA USA ha venduto quasi 200 mila Jeep nel primo trimestre e due Dodge Viper

FCA ha pubblicato la sua tabella delle vendite del primo trimestre del 2021 per gli Stati Uniti, rivelando che hanno venduto due Dodge Viper, un modello la cui produzione è ufficialmente terminata nel 2017. Non si sa quanti di loro risiedano ancora in lotti di concessionari a livello nazionale, ma Dodge ne ha anche vendute quattro lo scorso anno e cinque nel 2019. Intendiamoci, non sono le uniche auto zombi vendute dalla casa automobilistica nel primo trimestre dell’anno: Gli americani hanno anche acquistato una Dodge Dart, una Chrysler 200 e quattro Fiat 500.

Le vetture meno apprezzate nei primi tre mesi dell’anno sono state l’ Alfa Romeo 4C , la Fiat 500L e la 500X, rispettivamente con 24, 69 e 265 unità. All’estremità opposta, i pickup Ram sono riusciti ad attirare il maggior numero di clienti, 148.836 per essere più precisi, seguiti da 55.198 Jeep Grand Cherokee e 49.646 Wrangler.

In totale, FCA ha venduto 469.651 veicoli nel primo trimestre del 2021, con un aumento del 5% rispetto allo stesso periodo del 2020. Jeep è stato il marchio più popolare, con 197.545 vendite, seguito da Ram e Dodge, rispettivamente con 162.920 e 63.988 vendite. Chrysler ha contribuito con 39.737 vetture, mentre Alfa Romeo e Fiat hanno venduto rispettivamente 4.646 e 815 veicoli.

“Nonostante il buon inizio dell’anno scorso, prima che Covid ci scioccasse tutti, questo trimestre è stato un rimbalzo molto forte per le vendite al dettaglio anno su anno”, ha affermato Jeff Kommor, capo delle vendite di FCA in USA. “La domanda dei consumatori per i nostri marchi e i nostri prodotti è stata estremamente forte per tutto il trimestre”.

Ti potrebbe interessare: Il nuovo assistente vocale di Amazon sarà testato su macchine FCA

Looks like you have blocked notifications!