in

Fernando Alonso rinnova con Alpine per il 2022

Alpine
Alpine

Fernando Alonso e Alpine hanno annunciato il rinnovo del contratto per almeno un altro anno. L’arrivo del nuovo regolamento 2022 fa sperare al pilota spagnolo e alla casa francese di poter inseguire il terzo titolo congiunto, dopo i successi del 2005 e del 2006. Alonso, che ha compiuto 40 anni lo scorso luglio, ha confermato di non aver perso le sue doti al volante di una F1 nonostante i due anni in cui è stato assente dalla classe regina. Il suo momento di buona forma si unisce alla tendenza al rialzo di Alpine.

Con l’arrivo di Luca de Meo e di un nuovo nucleo esecutivo, la vecchia Renault – ribattezzata nel 2021 – ha posto le basi per un progetto ambizioso, il cui unico obiettivo è vincere il trofeo più grande di tutti. E per questo Alonso ha voluto rinnovarsi con la struttura alpina per perseguire lo stesso obiettivo. Esteban Ocon aveva già rinnovato fino alla fine della stagione 2024 e la stabilità del pilota è fondamentale per qualsiasi squadra. Per Alpine, quindi, era fondamentale anche rinnovare Alonso come capo visibile del progetto, dentro e fuori la pista.

Alonso compirà 41 anni il prossimo anno, e con l’arrivo del nuovo regolamento tecnico che fa sognare il duo franco-spagnolo, potrebbe diventare il pilota con più gare disputate nella storia della F1, in base al futuro di Kimi Räikkönen. In questo fine settimana in Belgio, infatti, l’asturiano supererà Rubens Barrichello nella seconda posizione della classifica e raggiungerà i 324 Gran Premi disputati.

In loro, Alonso ha ottenuto 32 vittorie, 22 pole position, 23 giri veloci e 97 podi. I suoi due titoli mondiali, 2005 e 2006, sono – finora – anche gli ultimi di Alpine in F1. Lo stesso Alonso ha recentemente affermato che la sua intenzione è quella di indossare il blu metallizzato oltre il 2022 , a cui potrebbero aggiungersi progetti al di fuori della F1, come la nuova hypercar che Alpine si prepara ad espugnare Le Mans.

Ti potrebbe interessare: Sainz: “Non mi dispiacerebbe essere il compagno di squadra di Alonso”

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!