Ferrari WEC
Ferrari WEC
in ,

Ferrari entrerà a far parte del WEC nel 2023 con hypercar

Ferrari e il Campionato del Mondo Endurance hanno annunciato ufficialmente che le loro strade si uniranno di nuovo nella massima serie del WEC nel 2023. A Maranello produrranno la loro hypercar, le sostituzioni della LMP1, e lotteranno per la vittoria assoluta a Le Mans cosa che non avveniva dal 1973. 

Il Cavallino Rampante è stato presente nel WEC negli ultimi anni, anche se lo ha fatto con una 488 GTE Evo nella categoria GTE Pro, con piloti come Miguel Molina. Tuttavia, oggi è stato formalizzato l’accordo per la Ferrari per essere nella classe regina del WEC dal 2023. Quella categoria diventa LMP1 per le hypercar da questo 2021.

Questo è uno dei movimenti identificabili dell’azienda italiana per non licenziare il personale a causa del taglio di budget che subirà in F1 dal 2022. Pertanto, lotteranno per la vittoria assoluta alla 24 Ore di Le Mans per la prima volta dal 1973, contro marchi come Toyota, Glickenhaus, Peugeot, Porsche e Audi.

La Ferrari ha già vinto a Le Mans per ben nove volte, l’ultima delle quali nel 1965 dopo una delle sue famose battaglie contro Ford, di cui sono stati addirittura prodotti i film di Hollywood. Va ricordato che dall’anno 2022 i regolamenti tecnici di Le Mans e IMSA verranno fusi per creare la LMDh che coesisterà con le hypercar in apparenti condizioni di parità e potrà gareggiare sia a Le Mans che a Daytona.

Ti potrebbe interessare: Prime immagini dell’imponente Ferrari Omologata in strada

Looks like you have blocked notifications!