FerrariNews Auto

Ferrari SF90 Stradale: Carlos Sainz la guida sul circuito di Imola

Ferrari SF90 Stradale

La Ferrari SF90 Stradale è una supercar ibrida plug-in sviluppata dall’azienda di Maranello. Accredita 1.000 cavalli e un’autonomia elettrica di 25 chilometri. Le prime consegne sono previste per la metà dell’anno 2022. In Spagna è disponibile a partire da circa 475.000 euro. La SF90 Stradale deve il suo nome al 90 ° anniversario della Scuderia Ferrari, nata come scuderia automobilistica prima di essere collegata anni dopo alle vetture stradali. Condivide infatti la sua identità con l’auto della stagione di Formula 1 2019. Per prestazioni e complessità tecnologica, può essere considerata l’erede della Ferrari LaFerrari, anche se con un punto in meno di esclusività.

La sua variante convertibile è la Ferrari SF90 Spider. Nel marzo 2021, i piloti Carlos Sainz e Charles Leclerc si sono messi al volante della SF90 prima dell’inizio della stagione di Formula 1. Sainz ha guidato una SF90 Stradale con l’assetto sportivo di Assetto Fiorano. Uno dei punti critici di tutte le auto ibride è il peso, che nel caso della Ferrari SF90 Stradale è di 1.570 chili.

Non è una cifra bassa, ma da Maranello affermano di aver lavorato coscienziosamente a livello aerodinamico e ciclistico per far sì che il loro nuovo attacco manubrio abbia un’agilità e un comportamento all’altezza del marchio che rappresenta. Equipaggia infatti un sistema aerodinamico attivo basato su un flap Gurney la cui missione è regolare l’aria sulla parte più alta del corpo, qualcosa che cerca comunque di ridurre la resistenza ad alta velocità e aumentare il carico fino a 70 chili sia in frenata che in cambio di direzione.

Gli interni della nuova Ferrari SF90 Stradale presentano anche soluzioni sicuramente innovative, come la strumentazione, che viene visualizzata attraverso uno schermo da 16 pollici anch’esso curvo. Sappiamo anche che i fortunati possessori avranno una nuova chiave personalizzata con il nome del modello che fa il suo lavoro anche senza doverla estrarre di tasca.

Della Ferrari SF90 Stradale saranno offerte due diverse versioni. Il primo, lo standard, è quello di cui si è parlato finora in questo articolo, e il secondo è noto come Assetto Fiorano, che presenta miglioramenti volti ad aumentare le prestazioni e massimizzare il risparmio di peso – in totale raggiungono 30 chili in meno. La SF90 Assetto Fiorano rappresenta il 50% delle vendite della SF90 Stradale.

Looks like you have blocked notifications!
Related posts
News Auto

RAM 1500 TRX si trasforma in un SUV a sette posti

News Auto

Bosch investirà sui motori a combustione ancora per molti anni

News Auto

TikTok: la classifica dei marchi e delle auto di maggior successo

News Auto

Bilancio molto positivo per il Salone di Shanghai 2021