in

Ferrari: un nuovo video spia mostra il prototipo di un nuovo modello ibrido

In casa Ferrari si lavora da tempo all’elettrificazione che rappresenta un’evoluzione necessaria ed inevitabile per tutti i costruttori del mondo delle quattro ruote, in particolare per i costruttori di supercar ad elevatissime prestazioni, che devono fare i conti normative sempre più stringenti in materia di emissioni in atmosfera.

Ferrari lavora già da tempo ad una prima vettura ibrida che deriverà dalla Ferrari 488. Il progetto sarebbe già ad uno stato avanzato di sviluppo come conferma questo nuovo video-spia, che riportiamo di seguito, in cui un esemplare pesantemente modificato, e con diverse protezioni per la carrozzeria, della supercar di Maranello gira in modo sospettosamente silenzioso, probabilmente grazie ad una modalità di funzionamento a zero emissioni.

Ecco il video:

E’ importante sottolineare che, almeno per il momento, non vi sono ulteriori informazioni in merito all’evoluzione ibrida dei modelli Ferrari. L’elettrificazione è, chiaramente, confermata ma modalità e tempistiche non sono mai stati ufficializzati e, quindi, per il momento, siamo solo nel campo delle ipotesi.

Ricordiamo che, in occasione della passata edizione del Salone dell’auto di Ginevra dello scorso marzo, l’allora presidente di Maranello Sergio Marchionne confermò l’arrivo di una Ferrari ibrida per il 2019. Le tempistiche, quindi, sembrano coincidere con lo stato di avanzato dello sviluppo del prototipo visto nel video ma, ancora una volta, non vi sono conferme ufficiali. E’ importante sottolineare che la nuova ibrida di Ferrari, confermata nei mesi scorsi da Marchionne, non sarà l’atteso, e molto criticato, primo SUV della casa di Maranello che arriverà tra qualche anno andando a rinnovare, in modo significativo, la gamma Ferrari.

Il debutto del prototipo visto in video oggi potrebbe essere fissato per il prossimo mese di marzo, in occasione dell’annuale edizione del Salone dell’auto di Ginevra, un evento che la casa di Maranello riesce sempre a conquistare grazie al lancio di nuovi progetti. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!