Fiat 500L Restyling
Fiat 500L Restyling
in

Fiat 500L 2017: nuove spy del restyling

Il restyling di Fiat 500L sembra essere ormai a buon punto. Tanto che nel web molti ipotizzano che già al prossimo Salone dell’auto di Ginevra, che si svolgerà a marzo, potrebbe arrivare la presentazione. Si tratta dell’aggiornamento di metà carriera, reso necessario da un marcato calo delle vendite. Calo che ha costretto FCA a ridurre i turni di lavoro  al  personale nello stabilimento in cui questo modello viene prodotto in Serbia. Si spera dunque in questo modo di fare crescere nuovamente le immatricolazioni che inizialmente andavamo molto bene ma che negli ultimi anni sono segnalate in calo. Questo anche a causa della crisi che questo tipo di auto sta incontrando. I consumatori infatti ormai si orientano sempre più verso suv e crossover. 

Fiat 500L: le ultime novità

Per quanto riguarda il debutto della nuova Fiat 500L, si vocifera che questo possa avvenire già nella tarda primavera del 2017 o al massimo in estate. Il Facelift dovrebbe riguardare alcune modifiche estetiche. Queste potrebbero essere piuttosto corpose nella parte anteriore del veicolo. Molti cambiamenti anche nell’abitacolo con l’inserimento della nuova generazione del sistema di infotainment Uconnect. La vettura verrà aggiornata con tutte le nuove tecnologie e i sistemi di sicurezza presenti attualmente nel mondo dei motori.

Leggi anche: Fiat Chrysler: ecco dove saranno prodotti i nuovi Firefly

Fiat 500L Restyling
Fiat 500L Restyling: nuove foto spia dal web per la vettura che potrebbe debuttare nel 2017

Leggi anche: Alfa Romeo Giulietta 2019: il render di INDAV Design

Qualche aggiornamento è possibile che arrivi anche per quanto riguarda le motorizzazioni. Qualcuno ipotizza il debutto europeo sulla nuova Fiat 500L dei motori FireFly. Qui vi mostriamo alcune foto spia scattate sulle nevi del Nord Europa che mostrano come i test su questo nuovo modello siano in stato piuttosto avanzato. Vi aggiorneremo su eventuali novità che dovessero arrivare su questo veicolo nei prossimi mesi.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!