Fiat Chrysler
Fiat Chrysler
in

Fiat Chrysler: ad Orbassano il centro sicurezza festeggia 40 anni e 20 mila crash test

Anniversario importante per il centro sicurezza di Fiat Chrysler Automobiles ad Orbassano. Questo che inizialmente si trovava nello stabilimento FCA di Mirafiori, dal 1977 è stato trasferito nella sede attuale a Orbassano che è molto più grande della precedente location. Questo centro in questi giorni ha anche festeggiato i 20 mila crash test effettuati su vetture appartenenti al gruppo Fiat Chrysler Automobiles. L’attività è iniziata nel lontano 1961 e si è evoluta sempre di più nel corso degli anni, in modo da garantire la massima sicurezza nei controlli delle vetture soprattutto per quanto concerne la sicurezza dei passeggeri.

Fiat Chrysler Automobiles di Orbassano: il centro sicurezza festeggia 40 anni e 20 mila crash test

Gli standard di sicurezza garantiti dal centro di Fiat Chrysler Automobiles di Orbassano sono sempre più accurati grazie alle nuove tecnologie impiegate e questo garantisce automobili sempre più sicure. Ad esempio ultimamente nel centro è arrivata una nuova macchina per le accelerazioni che si sviluppano in un urto reale fino a 90 chilometri l’ora. Si tratta insomma di un vero e proprio simulatore d’urto. Un marchingegno che rappresenta l’ultima novità tecnologica in fatto di crash test. Questo sistema è fondamentale per la sicurezza degli occupanti in quanto valuta cosa accade ad essi nel caso di un incidente.

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler Automobiles: il centro sicurezza di Orbassano festeggia 40 anni e 20 mila crash test effettuati

Leggi anche: Fiat Chrysler: il rilancio di Alfa Romeo ago della bilancia nella fusione con GM?

Tutti i principali veicoli di Fiat sono passati da questo stabilimento per il controllo sulla sicurezza

Da questo stabilimento sono passati tutti i più famosi veicoli di Fiat Chrysler e prima ancora di Fiat. Dalle mitiche Fiat 126 e 127 degli anni Settanta fino alle recentissima Alfa Romeo Stelvio e Giulia, ogni vettura uscita dagli stabilimenti del nostro paese del gruppo italo americano è passata da qui.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Looks like you have blocked notifications!