Fiat Chrysler
Fiat Chrysler
in

Fiat Chrysler: domani giornata importante

Domani 26 gennaio 2017 è una giornata importante per Fiat Chrysler Automobiles. In conference call verranno resi noti a giornalisti ed esperti del settore i risultati economici e finanziari del gruppo italo americano del numero uno Sergio Marchionne per quanto concerne il quarto trimestre del 2016 e più in generale per quanto riguarda l’intero anno. Si tratta dunque di un momento fondamentale per capire lo stato di salute in cui versa il settimo gruppo automobilistico al mondo per numero di vetture vendute. Gli analisti sono curiosi di sapere se, come si ipotizza, siano stati superati gli obiettivi prefissati ad inizio anno.

Fiat Chrysler, domani si conosceranno i risultati del gruppo italo americano nella parte finale del 2016

Visto e considerato l’ottimo andamento del terzo trimestre del 2016 ci sono buone probabilità che domani Sergio Marchionne dirà che le cose sono andate oltre le più rosee aspettative. Inoltre gli analisti si chiedono se a seguito delle accuse lanciate dall’EPA negli USA possano essere stati previsti degli accantonamenti. Inoltre molti vogliono sapere quelli che sono gli obiettivi economici e finanziari di Fiat Chrysler Automobiles per il 2017 e come si intende raggiungerli.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, nelle vendite supera Audi, Mercedes e Bmw

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler: domani giornata importante per il gruppo italo americano diretto dall’amministratore delegato Sergio Marchionne

Leggi anche: Mercedes-Benz costruirà un nuovo stabilimento in Russia l’anno prossimo

Nel frattempo il titolo in Borsa oggi decolla dopo le parole di Donald Trump rilasciate durante l’incontro con i rappresentanti di Ford, General Motors e Fiat Chysler Automobiles. Il neo inquilino della casa bianca ha promesso meno regole sulle emissioni e meno costi per l’Obamacare. Ovviamente non appena domani arriveraanno le prime notizie dalla conference call di Sergio Marchionne per quanto riguarda i risultati di Fiat Chrysler Automobiles nel 2016 vi informeremo.

Looks like you have blocked notifications!