Uconnect Fiat Chrysler
Uconnect Fiat Chrysler: al CES di Las Vegas che avrà inizio il prossimo 3 gennaio, la casa italo americana mostrerà l'ultima generazione del celebre sistema di infotainment
in

Fiat Chrysler: novità importante al CES 2017

Al Ces 2017 che si svolgerà come ormai  tradizione a Las Vegas, Fiat Chrysler mostrerà un concept di un futuro sistema Uconnect nato in collaborazione con Google e che integrerà Android. Questo nuovo sistema che presto vedremo in milioni di automobili del gruppo italo americano di Sergio Marchionne debutterà su una berlina Chrysler 300 al CES che avrà inizio domani.

Chris Barman responsabile di Android afferma che questa collaborazione rappresenta un’opportunità sia per FCA che per Android. In parole povere questo nuovo sistema di infotainment finirà per garantire la piena soddisfazione del sempre maggiore desiderio di innovazione dei consumatori che vogliono una piena integrazione delle più popolari App che utilizzano nel telefonino con il sistema di intrattenimento della propria auto.

Fiat Chrysler: importante novità al CES 2017 di Las Vegas

In parole povere, così come riportano anche i responsabili delle due aziende in una nota coingiunta,  l’integrazione tra Uconnect e Android garantirà la realizzazione di un vero e proprio sistema che sarà ideale per “la connettività e la compatibilità con le più importanti e popolari applicazioni Android.

Tra queste segnaliamo Google Assistant, Google Maps e altre celebri applicazioni Android come Pandora, Spotify, etc. Insomma una novità niente male per il gruppo guidato dall’amministratore delegato Sergio Marchionne. 

Leggi anche: Fiat Tipo 4 porte Easy: in offerta a 131 Euro al mese sino a fine 2016

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler: al Ces di Las Vegas porterà il concept di un nuovo sistema di infontainment dove Uconnect si combina e integra con Android.

Leggi anche: Alfa Romeo E-SUV Quadrifoglio: nuovo rendering da Facebook

Tra l’altro, segnaliamo anche che il concept utilizzerà l’ultima versione di Android, 7.0 Nougat. Questo è stato scelto anche per il fatto che già di suo include funzionalità di base di infotainment come i comandi di radio e comfort. In questa maniera dunque Uconnect di Fiat Chrysler dovrebbe essere migliorato di molto rispetto alla versione attuale.

 

Looks like you have blocked notifications!