Fiat Chrysler
Fiat Chrysler
in

Fiat Chrysler: nuovi guai dalla California

Dalla California arrivano nuovi guai per Fiat Chrysler Automobiles, il gruppo italo americano guidato dal numero uno Sergio Marchionne. I 20 concessionari presenti nell’importante Stato americano protestano contro il produttore automobilistico reo di aver cambiato unilateralmente il contratto di Franchising che lega i singoli commercianti  FCA. Questo sarebbe avvenuto senza sentire prima i diretti interessati.

Secondo il legale dei concessionari le modifiche intervenute finiscono per spostare obblighi ed oneri del contratto da FCA ai singoli rivenditori e la cosa non piace assolutamente. Anche perchè sempre secondo l’avvocato  Gavin Hughes questa situazione finirebbe per creare un precedente molto pericoloso, con FCA che in futuro potrebbe sentirsi libero di cambiare a proprio piacimento il contratto.

Al momento la protesta interessa solo 20 concessionari di Fiat Chrysler in California, Stato fondamentale che rappresenta per Fiat il primo mercato in assoluto negli USA e per Alfa Romeo il trampolino di lancio per il ritorno in grande stile del Biscione negli Stati Uniti. La paura adesso è che la protesta possa estendersi anche ad altri stati. In USA Fiat Chrysler vanta più di 200 concessionari di Fiat e quasi 100 di Alfa Romeo. In particolare i commercianti protestano per il fatto di doversi attenere per tantissimi aspetti, di solito di competenza del singolo rivenditore, ai manuali di FCA.

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler: arriva una nuova grana dagli Stati Uniti, protestano i concessionari della California

Leggi anche: Fiat Chrysler: a febbraio bonus da 1.320 euro per i dipendenti in Italia

Questi manuali possono essere cambiati a piacimento del gruppo italo americano e dunque la cosa non piace assolutamente. Vedremo dunque come Sergio Marchionne e soci riusciranno a risolvere questa grana che arriva proprio nel momento in cui è stata lanciata sul mercato la nuova berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia che punta a vendere tantissimo nel grande mercato auto americano portando nuovamente ai fasti d’un tempo il Biscione.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!