Fiat Chrysler
Fiat Chrysler
in

Fiat Chrysler: nuovo motore diesel per il gruppo di Sergio Marchionne?

Secondo indiscrezioni provenienti dagli Stati Uniti, il gruppo Fiat Chrysler Automobiles sarebbe al lavoro su un nuovo motore diesel che servirebbe a rimpiazzare il 3.0 litri V6 Ecodiesel utilizzato negli ultimi anni nel Pick Up Ram 1500 e nella celebre vettura della casa automobilistica statunitense Jeep Grand Cherokee. E’ possibile sempre secondo le medesime voci diffuse nelle scorse ore sul web che tale motore possa trovare spazio anche nel Ram Promaster e di conseguenza anche nel gemello Europeo Fiat Ducato. Al momento le informazioni su questo nuovo modello sono molto scarse. Si vocifera che si potrebbe passare da 3 litri a 4,5 litri.

Nuovo motore diesel per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles?

Inoltre si dice anche che questo nuovo motore diesel del gruppo Fiat Chrysler Automobiles possa essere usato come motore entry level per i pick up Ram 2500. Sembra strano che FCA possa lavorare ad un nuovo diesel dopo tutto quello che è successo ultimamente negli Stati Uniti con lo scoppio dello scandalo del dieselgate che ha colpito il gruppo tedesco Volkswagen e che ultimamente sembra aver scalfito anche il gruppo guidato dal numero uno Sergio Marchionne così come si evince da alcuni rilievi arrivati dall’EPA che hanno accusato alcuni modelli di FCA di violare le norme sulle emissioni.  Vedremo dunque come si evolverà la situazione.

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler starebbe lavorando ad un nuovo motore diesel che sostituirebbe il 3.0 litri ecodiesel di Jeep Grand Cherokee e Ram 1500

Leggi anche: Porsche e Lexus Top per JD Power, molto male Fiat nella classifica dell’affidabilità

L’indiscrezione di cui vi stiamo parlando sarebbe stata lanciata nelle scorse ore da Motor Trend. Vi informeremo non appena avremo notizie certe su questo nuovo propulsore e soprattutto quando sarà chiarito il momento in cui questo nuovo motore sarà commercializzato dal gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles. 

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!