in

Fiat Chrysler ottiene una nuova linea di credito

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Martedì Fiat Chrysler Automobiles ha dichiarato di aver completato con successo la sindacazione di una linea di credito da 3,5 miliardi di euro concordata il mese scorso con due banche. Con la maggior parte dei loro impianti in tutto il mondo chiusi e la domanda globale di auto gravemente colpita dalla crisi del coronavirus, case automobilistiche come FCA stanno cercando di aumentare le proprie riserve di liquidità. FCA ha dichiarato nei giorni scorsi di aver completato la sindacazione con un gruppo di 13 banche, inclusi i primi due sottoscrittori.

Fiat Chrysler Automobiles ha dichiarato di aver completato con successo la sindacazione di una linea di credito da 3,5 miliardi di euro

La struttura, con un periodo iniziale di 12 mesi che può essere prorogato per altri sei mesi, si aggiunge alle linee di credito esistenti di Fiat Chrysler Automobiles per 7,7 miliardi di euro, comprese le linee per 1,5 miliardi di euro che la casa automobilistica ha iniziato a ritirare. “Il successo della sindacazione conferma il forte sostegno che FCA continua a godere delle sue banche di relazione e sostiene il continuo accesso di FCA ai mercati internazionali dei capitali nelle attuali straordinarie circostanze”, ha dichiarato in una nota il gruppo italo americano.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler raggiunge un accordo con i sindacati sulle misure per il riavvio della produzione in Italia

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!