Questo sito fa parte di NotizieOra network

FIAT ChryslerNews Auto

Fiat prevede di riprendere la produzione di Panda il 16 giugno

Fiat Chrysler ha in programma di riprendere la produzione della sua city car Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano il 16 giugno

Fiat Panda

Fiat Chrysler ha in programma di riprendere la produzione della sua city car Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano, vicino a Napoli, il 16 giugno, secondo quanto riferito da un rappresentante sindacale. Il riavvio, inizialmente previsto per l’8 giugno, era stato posticipato questo mese a causa della debole domanda di fronte alla crisi del coronavirus. La società ha informato i sindacati che la produzione sarebbe ripartita ai livelli pre-crisi, ha dichiarato Gianluca Ficco del sindacato UILM.

Fiat Chrysler ha in programma di riprendere la produzione della sua city car Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano il 16 giugno

“FCA ci ha detto che mirava a dare continuità alla produzione e ai posti di lavoro, anche se ciò dipenderà anche dalla domanda, che è ancora molto debole”, ha detto Ficco. “Quindi non possiamo escludere ulteriori fermate se la domanda si rivela troppo debole”. Un portavoce della casa automobilistica italo americana ha confermato i piani per riavviare la produzione Panda il 16 giugno. FCA ha già ripreso la produzione regolare di furgoni e dei modelli Renegade e Compass di Jeep in Italia, nonché i lavori preparatori per la nuova piccola auto elettrica Fiat 500.

Ficco ha dichiarato di sperare che la nuova versione ibrida della Panda possa aiutare a sostenere i volumi e che il governo avrebbe concordato misure per sostenere la domanda e la produzione nell’industria automobilistica italiana. L’Italia sta prendendo in considerazione incentivi fino a 4 mila euro per l’acquisto di auto di benzina e diesel di ultima generazione, unendosi a Francia e Germania per offrire supporto a un settore che è stato duramente colpito dalla crisi del coronavirus.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler testerà il passaggio automatico alla modalità elettrica per le sue auto ibride a Torino

Related posts
FIAT ChryslerNews Auto

Gli investigatori hanno perquisito gli uffici di Fiat Chrysler

FIAT ChryslerNews Auto

Fiat Chrysler Automobiles riprende la produzione in Serbia

FIAT ChryslerNews Auto

Fiat Chrysler: le vendite calano in Europa di oltre il 55% a maggio

FIAT ChryslerNews Auto

FCA: Importazioni di Mahindra Roxor bloccate negli USA