Ford
Ford
in ,

Ford e Mahindra terminano le discussioni per una joint venture

Ford Motor Company e Mahindra hanno stabilito reciprocamente e amichevolmente che non completeranno una joint venture automobilistica precedentemente annunciata tra le rispettive società. La decisione segue l’approvazione del 31 dicembre “longstop”, o scadenza, data di un accordo definitivo che le organizzazioni hanno stipulato nell’ottobre 2019.

Ford Motor Company e Mahindra hanno stabilito che non completeranno una joint venture automobilistica precedentemente annunciata

Secondo le aziende, il risultato è stato determinato dai cambiamenti fondamentali nelle condizioni economiche e commerciali globali – causati, in parte, dalla pandemia globale – negli ultimi 15 mesi. Tali modifiche hanno influenzato decisioni separate di Ford e Mahindra di rivalutare le rispettive priorità di allocazione del capitale.

Ford ha detto che le sue operazioni indipendenti in India continueranno così come sono. L’azienda sta valutando attivamente le sue attività in tutto il mondo, incluso l’India, facendo scelte e allocando il capitale in modi che anticipano il piano di Ford di raggiungere un margine EBIT rettificato dell’8% e generare un flusso di cassa libero rettificato costantemente forte.

Il piano di Ford prevede lo sviluppo e la fornitura di veicoli connessi di alta qualità e di alto valore, sempre più veicoli elettrici, e servizi accessibili a una gamma di clienti ancora più ampia e redditizi per Ford. L’azienda si sta muovendo rapidamente per:

Ribaltare la propria attività automobilistica, competere semplificando e modernizzando tutti gli aspetti dell’azienda e crescere sfruttando i punti di forza esistenti, rivoluzionando il business automobilistico convenzionale e collaborando con altri per acquisire esperienza ed efficienza.

Ti potrebbe interessare: Ford Motor Company emette due richiami di sicurezza

Looks like you have blocked notifications!