Ford Mustang
Ford Mustang
in

Ford Mustang: ecco quale sarà il suo futuro

La celebre Muscle Car americana Ford Mustang è finalmente sbarcata sul mercato europeo dopo molti anni in cui gli appassionati attendevano questo modello. I primi risultati sono stati molto incoraggianti e le vendite hanno premiato la decisione della dirigenza della casa automobilistica americana di portare anche nel vecchio continente questo mitico veicolo. Oggi segnaliamo che  Lisa Brankin, Direttore Marketing di Ford UK, ha voluto dare qualche indicazione su quello che sarà il futuro di questa leggendaria vettura. Secondo qualcuno infatti l’avvento delle auto a guida autonoma potrebbe segnare la fine per i veicoli di questo tipo, che puntano forte sul piacere di guida come propria principale caratteristica.

Ford Mustang: ecco il suo futuro

In realtà però non ci sarebbero nulla da temere sul futuro della Ford Mustang che continuerà ancora per molti anni a fare parte della gamma delle vetture della casa automobilistica a Stelle e strisce. Anche dopo l’avvento della guida autonoma infatti sicuramente questo veicolo continuerà ad avere mercato, così come prevede Lisa Brankin di Ford UK. Del resto le vendite della sesta generazione di Ford Mustang sono la prova che i clienti vogliono ancora automobili di questo tipo. Insomma le auto sportive ci sarà anche in futuro sebbene le auto a guida autonoma molto presto potebbero prendere il sopravvento e modificare ogni cosa. Ford comunque per il futuro vuole puntare sia sulle nuove tecnologie che sulle auto sportive preservando la sua tradizione.

Leggi anche: Ford Fiesta WRC 2017: ecco le nuove livree

Ford Mustang
Ford Mustang per la celebre muscle car americana ci sarà sempre spazio nella gamma di Ford anche dopo l’avvento delle auto a guida autonoma

Leggi anche: Ford F-150: ritardi nelle vendite per il nuovo Pick Up americano

La Brankin ha anche dichiarato che: “Non credo che le auto a guida completamente autonoma saranno sulle nostre strade entro breve ed invaderanno il mercato entro i prossimi dieci anni, ma quando questo succederà, non avverrà in un solo colpo e ci sarà ancora spazio per le vetture tutte da guidare!” Dunque, per i prossimi dieci anni la Mustang continuerà a rappresentare per Ford ed i suoi clienti una vettura sportiva e altamente divertente nella guida che non avrà modo di temere l’arrivo delle auto a guida autonoma. Successivamente invece vedremo come Ford vorrà intendere la nuova generazione di Mustang

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!