Ford
Ford
in ,

Ford potrebbe creare più veicoli elettrici sulla piattaforma MEB di Volkswagen

I due colossi della produzione automobilistica hanno già annunciato una partnership ingegneristica

Ford sta valutando lo sviluppo di una serie di veicoli elettrici che saranno basati sull’architettura MEB di Volkswagen. I due colossi della produzione automobilistica hanno già annunciato una partnership ingegneristica che vedrà Ford sviluppare veicoli commerciali per i due marchi. Ford sta già testando un SUV compatto basato su MEB che lancerà nel 2023 e che sarà inserito sotto il Mustang Mach-E nella sua gamma. Il presidente di Ford Europa Stuart Rowley vuole vedere le aziende lavorare insieme su più modelli.

Ford sta già testando un SUV compatto basato su MEB che lancerà nel 2023

“Abbiamo un punto di vista su questo, e abbiamo alcune cose che abbiamo concordato con Volkswagen”, ha detto Rowley durante il recente vertice del Financial Times Future of the Car quando gli è stato chiesto di fare più modelli basati su MEB. “La nostra alleanza non è pensata per essere limitata o definita e cercheremo opportunità per lavorare insieme a vantaggio reciproco laddove abbia senso per entrambe le società. Ho un punto di vista [sui piani futuri]; non l’abbiamo condiviso, ma potrebbero esserci molte opportunità con i veicoli commerciali, la piattaforma MEB e in altre aree “.

Secondo Rowley, ha senso per Ford sfruttare al massimo la più ampia presenza di VW in Europa

Ovviamente, Ford ha ancora una propria architettura EV utilizzata dalla Mustang Mach-E e una piattaforma che costituirà anche la base dell‘F-150 Lightning completamente elettrico, osserva Autocar. Tuttavia, secondo Rowley, ha senso per Ford sfruttare al massimo la più ampia presenza di VW in Europa, in particolare nel segmento delle medie dimensioni.

“Il segmento dei veicoli di medie dimensioni in Europa è molto importante, e lì la Volkswagen ha molte più dimensioni di Ford, quindi ha senso [usare MEB]”, ha detto Rowley. “Il capitale necessario per intraprendere questo viaggio è enorme e non siamo l’unica azienda in questo settore a considerare le alleanze. Siamo entrambi occhi lucidi al riguardo, ma finora siamo entrambi molto soddisfatti della piattaforma. Man mano che andiamo avanti, dove un’azienda ha dimensioni, ha senso attingere a quella. Ma per essere molto chiari, Ford ha e avrà le proprie piattaforme elettriche a batteria globali, e ne useremo alcune anche in Europa “.

Looks like you have blocked notifications!